Storie&Controstorie

Storie&Controstorie

Via Simone Martini, la differenziata che non c'è...

In via Simone Martini qualcuno ha abbandonato un divano-letto e una poltrona accanto alle campane per la raccolta differenziata

Via Simone Martini. Non ci vogliono tante parole per descrivere quello che in tanti hanno visto e segnalato nei pressi delle "campane" per la raccolta differenziata a due passi da via Saverio Altamura.

Qualcuno ha pensato bene (secondo lui) di abbandonare lì vicino un divano-letto e una poltrona. Non è la prima volta, e non sarà l'ultima, che qualcuno tratta in questa maniera le strade, beffandosi di coloro che i rifiuti li differenziano in maniera corretta (e sono in tanti). Già in passato da quelle parti erano spuntati gabinetti, divani, pneumatici e altri rifiuti di ogni genere.

Si lamentano in particolare i residenti di via Saverio Altamura, che si interseca con via Simone Martini, e che da tempo viene usata come strada-discarica, come già da tempo denunciato su Napolitoday.

Il divano-letto (con poltrona annessa) di via Simone Martini è l'ultimo esempio del menefreghismo totale di una parte della cittadinanza nei confronti di qualsiasi regola di civile convivenza.

Storie&Controstorie

" Storie e storielle. Fatti e fattacci. Il bello e il brutto. Insomma, un po' di Napoli. Mario Amitrano 50 anni, napoletano d.o.c., giornalista ""da sempre"". "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento