Storie&Controstorie

Storie&Controstorie

Artisti di strada e voglia di normalità

In giro per il Vomero nell'ultimo sabato prima della zona rossa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un sabato un po' triste, al Vomero, in vista del passaggio della Campania in zona rossa previsto da lunedì 8 marzo.

Triste, ovviamente, tra virgolette, dal momento che le restrizioni saranno ovviamente e sicuramente temporanee. 

La zona rossa, del resto, l'abbiamo già vissuta tra novembre e dicembre.

Tanti gli artisti di strada ad allietare la passeggiata della gente che non ha affollato eccessivamente le vie principali del quartiere, e cioè via Scarlatti e via Luca Giordano.

Il duo Ascapece e il gruppo de La Terza Classe per i più grandi, ma anche il mago e il giocoliere per i bambini sono state le "attrazioni" più gettonate. 

Storie&Controstorie

" Storie e storielle. Fatti e fattacci. Il bello e il brutto. Insomma, un po' di Napoli. Mario Amitrano 50 anni, napoletano d.o.c., giornalista ""da sempre"". "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento