rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Napulità

Napulità

A cura di Giuseppe Cesareo

Napoli e la sua provincia offrono da sempre sapori autentici e custodiscono un’antica tradizione di prodotti enogastronomici che tutto il mondo ci invidia. Napulità vuole essere un “viaggio” tra questi sapori e le eccellenze del nostro territorio: dalla scoperta dei piatti tipici ai prodotti “made in Napoli”, passando per la storia dei locali storici, ma anche di quelli di nuova generazione

Galleria Navarra ripropone gli spaghetti alla "Saponara": il piatto più amato da Eduardo De Filippo

Lo storico giardino di piazza dei Martiri torna a risplendere

La storica Galleria Navarra in piazza dei Martiri rinasce a nuova vita. Dopo cinque anni di lavori, il sito che fu Giardino di Delizie del monumentale Palazzo Nunziante, disegnato da Enrico Alvino nel 1855, poi dal 1900 galleria antiquaria privata, rinasce con un concept completamente nuovo.

Il progetto di recupero ha salvaguardato anche il grande cancello in ferro battuto di metà Ottocento e l’insegna storica voluta dall’antiquario Salvatore Navarra, mercante di tappeti ed oggetti antichi, che dal 1939 avviò l’attività della Galleria Navarra. Artefici del nuovo progetto sono gli imprenditori Franco Manna e Pippo Montella, già fondatori di Rossopomodoro, che, insieme alla famiglia D’Alessio, proprietaria delle mura dal 1991, hanno curato l’intervento di restauro.

La nuova Galleria Navarra, al civico 23 di Piazza dei Martiri, sarà Pizzeria e Ristorante, Cocktail Bar, Spazio d’Arte e Giardino. L’offerta gastronomica è affidata a due capisaldi di Rossopomodoro: Davide Civitiello, maestro pizzaiolo di fama internazionale, Antonio Sorrentino: pizza a lunga lievitazione e topping di alta qualità, e cucina di tradizione napoletana, come piaceva a Eduardo, amico di Salvatore Navarra che spesso gli cucinava in bottega uno spaghetto semplice con olive, capperi e pangrattato: il famoso spaghetto alla "saponara".

Video popolari

NapoliToday è in caricamento