NapoliTalk

NapoliTalk

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

De Magistris: "Così salviamo Anm. Sì alla chiusura notturna della Galleria Umberto"

 

Crisi Anm, l'aggressione ad Arturo, il Capodanno a Napoli, i vandali in Galleria Umberto. Chiacchierata a tutto campo con il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, ospite in redazione per un nuovo appuntamento di NapoliTalk. 

Il primo cittadino ha lanciato la festa di capodanno in piazza Plebiscito: "Sarà una festa made in Naples, concerto in piazza e discoteca sul Lungomare. Un Capodanno per i turisti e per i napoletani". Obbligato il passaggio sui servizi e sul futuro di Anm: "Par salvare l'azienda di trasporto pubblico serve una terapia shock. Vogliamo eliminare le inefficienze, ci vorrà la buona volontà di tutti: sindacati, lavoratori ed enti pubblici". Sulle corse di bus e metro a Capodanno, de Magistris annuncia: "I soldi per gli straordinari ci sono, ora dipende dalla volontà dei lavoratori. Nel prossimo contratto di servizio con Anm, inseriremo anche i turni di notte". 

Il 2017 si chiude con l'allarme criminalità. Tiene ancora banco l'aggressione quasi mortale subita dal giovane Arturo in via Foria: "Arturo può diventare un simbolo per questa città. Nel 2018, il contrasto alla criminalità sarà una priorità, ma tutti dovranno prendersi le proprie responsabilità".

Chiusura sulla politica: "DemA non si presenterà alle Politiche 2018, ma sicuramente saremo presenti alle Comunali. I nostri obiettivi restano elezioni Europee e Regionali". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento