NapoliTalk

NapoliTalk

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cicchella debutta in teatro: "Ecco le mie mille voci. Ho lasciato Made in Sud perché..."

 

Lo sognava da tempo un show tutto suo. E dal 4 aprile Francesco Cicchella lo potrà realizzare perché sarà al Tetro Diana di Napoli con "Mille voci tonight show", uno spettacolo la cui regia è affidata a Gigi Proietti. Un mito, quest'ultimo, per chi come Francesco vuole misurarsi con gli one man show: "Sono onorato di poter lavorare con un mostro sacro come Gigi. Ci siamo conosciuti a 'Tale e quale show' e abbiamo decso di lavorare insieme".

Ospite di NapoliTalk, Francesco Cicchella parla dello spettacolo, in cui presenterà la nuova imitazione di Toni Servillo, ma anche degli inizi della sua carriera, del grande successo di Made in Sud e del perché a un certo punto ha sentito il bisogno di provare nuove strade. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento