NapoliSocial

NapoliSocial

Maturità, la curiosa mappa concettuale di uno studente: tutta in napoletano

Daniele D'Angelo ha associato a ogni materia un proverbio napoletano. "Chi pecora se fa', 'o lupo s''o magna" introduce Fedro e le favole

Ha stupito tutti con la sua mappa concettuale Daniele D'Angelo, studente del 'de' Liguori' di Acerra, che ha preso parte agli esami di maturità 2018. Lo studente ha pensato di collegare tutti gli argomenti al concetto di "senso d'appartenenza", introducendo ogni materia con un modo di dire napoletano. 

"Je vaco a naso, dicette ll'elefante, nun me pozzo sbaglia'!", ad esempio introduce il 'Passaggio dalla fisica galileiana alla fisica einsteniana'. "Quann' 'o diavolo t'accarezza, vo' ll'anema" è l'introduzione al Dorian Gray di Oscar Wilde. In Storia, l'eduardiano "Adda passa' 'a nuttata" è l'incipit alla discussione sulla seconda guerra mondiale. Sullo sfondo della mappa, una splendida immagine del panorama partenopeo. 

fjsidjf-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento