rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024

Benedetto Croce e le due ferite su Napoli

Il 25 febbraio 1866 nasceva lo scrittore, filosofo e storico che scelse la città di Partenope come luogo d'adozione. Amedeo Colella racconta il suo rapporto con strade e simboli della cultura napoletana

Non è nato a Napoli ma a Napoli ha scelto di vivere. Benedetto Croce nasceva il 25 febbraio 1866 a Pescasseroli, ma legò la sua vita indissolubilmente al capoluogo partenopeo, tanto da spingere gli amministratori dell'epoca e intitolargli la strada in cui visse, in pieno centro storico. 

Amedeo Colella, scrittore e napoletanista, racconta frasi e aneddoti che sancirono il rapporto tra il grande scrittore e Napoli. Questo e altri racconti sono raccolti nel libro di Colella "Napoli 365 - Cosa fare a Napoli ogni giorno dell'anno". 

Video popolari

Benedetto Croce e le due ferite su Napoli

NapoliToday è in caricamento