rotate-mobile
L'Oro di Napoli

Opinioni

L'Oro di Napoli

A cura di Redazione NapoliToday

Stella

Il grande cuore di Totò: ecco cosa faceva per i poveri del Rione Sanità

Il principe della risata ha sempre avuto un legame fortissimo con il suo quartiere

Il legame tra Totò ed il suo quartiere di nascita, il Rione Sanità, è stato sempre fortissimo. Il principe della risata, infatti, era solito fare tanta beneficenza per la gente della sua zona.

A raccontare un episodio in tal senso è stato il giornalista e scrittore Giancarlo Governi nel corso di uno speciale della trasmissione Rai Porta a Porta dedicato al leggendario artista napoletano.

"Totò - ha raccontato Governi - si faceva accompagnare in piena notte dal suo autista in Via Santa Maria Antesaecula, la strada nel rione Sanità in cui nacque, e nascondeva i soldi sotto le porte dei bassi della zona. La mattina, al risveglio, la gente trovava delle banconote da 10mila lire".

Si parla di
Sullo stesso argomento

Il grande cuore di Totò: ecco cosa faceva per i poveri del Rione Sanità

NapoliToday è in caricamento