menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via il Napoli Pizza Village, nove giorni di eventi sul lungomare

La settima edizione anticipa l'apertura dei battenti (solitamente a settembre). In cartellone concerti (Ermal Meta, Britti, Gabbani, Gigi D'Alessio) e i Mondiali del Pizzaiuolo: menù completo a 12 euro

Sarà un'edizione del Napoli Pizza Village, la settima precisamente, "ricca di grandi eventi. Il lungomare partenopeo si trasformerà nella pizzeria più grande e più suggestiva del mondo". Lo afferma Claudio Sebillo, organizzatore del Napoli Pizza Village con l'azienda Oramata Grandi Eventi. Questa edizione prenderà il via circa tre mesi prima del solito, e cioè dal 17 al 25 giugno. Non sarà un evento studiato solo per gli amanti della pizza (saranno disponibili marinara, margherita e poi una specialità per ogni pizzeria partecipante), ma soprattutto per tutti i cittadini che potranno infatti assistere a concerti di artisti come Ermal Meta (19 giugno), Alex Britti (20 giugno), il vincitore di Sanremo Francesco Gabbani (21 giugno), Gigi D'Alessio (23 giugno) e Benji&Fede (24 giugno). 


L'evento è stato anche "stirato" su ben nove giorni (inclusi due fine settimana), in modo da consentire una partecipazione maggiore e la possibilità, per tutti, di lasciarsi coinvolgere e mangiare qualche pizza d'eccezione senza aspettare a lungo in fila. Dal 19 al 21 giungo è in programma anche il prestigioso Campionato Mondiale del Pizzaiuolo - Trofeo Caputo. Tre giornate di gara con 600 pizzaiuoli provenienti da oltre 40 paesi che si sfideranno (alla rotonda Diaz) in ben nove categorie compresa la pizza fritta. Il costo del menù completo è di 12 euro e prevede pizza, bibita, caffè, dolce o gelato. Il menù può essere acquistato anche online sul sito del Pizza Village. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento