L'Oro di Napoli

L'Oro di Napoli

Dove fare il bagno a Bacoli: le 5 spiagge più suggestive

Dallo Schiacchetiello a Punta Pennata Lido, dal Castello di Baia al Lost Paradise al litorale di Capo Miseno, ecco la selezione di NapoliToday

Schiacchetiello

Tanti sono i luoghi incantevoli e incontaminati dove poter fare il bagno a Napoli. Molti offrono stabilimenti attrezzati che mettono a disposizione dei clienti lettini, sdraio, ombrelloni, servizio bar e ristorante. Altri offrono spiagge libere e calette, immerse nella vegetazione, che non richiedono alcun pagamento per l’accesso. Scopriamo insieme quali sono le spiagge più belle e suggestive di Bacoli secondo NapoliToday.

Lo Schiacchetiello

Un luogo incantevole e poco conosciuto anche ai napoletani, situato lungo il litorale di Bacoli. Lo Schiacchetiello è una piccola spiaggia costituita prevalentemente da scogli, parte del Parco Regionale dei Campi Flegrei, che guarda la splendida isoletta di Punta Pennata. Qui il mare è sempre limpido e cristallino. Il luogo di straordinaria bellezza è protagonista di alcune leggende mitologiche: si racconta che il giovane eroe Ulisse, rimasto affascinato dalla bellezza della costa flegrea, trovò approdo proprio presso questa spiaggia. Per raggiungere lo Scahiacchitiello bisogna arrivare all’ingresso di Villa Mirabilis, dietro la Piscina Mirabilis, in via Pennata, e scendere alcuni scalini.

Dove: Via Punta Pennata

Lo Schiacchitiello-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento