L'Oro di Napoli

L'Oro di Napoli

I 5 migliori ristoranti di pesce di Bacoli

Da La Catagna al Tuna Restaurant, da Fefè a Il Garum alla Tortuga, ecco la selezione di NapoliToday

La Tortuga

Dalla frittura di pesce agli spaghetti con i frutti di mare, dall’impepata di cozze ai crudi. Come resistere a questi squisiti piatti tipici della tradizione culinaria partenopea!? Napoli è ricca di ristoranti e osterie di mare dove poter gustare una grande varietà di piatti realizzati con il pescato del giorno. In una città dove il pesce è tra le pietanze più amate, unire la freschezza dei prodotti all’arte della cucina partenopea si è dimostrata una scelta vincente. Prelibatezze culinarie che nascono da un mix di tradizione e sperimentazione. Piatti, belli da vedere e ottimi da gustare, realizzati con ingredienti ricercati e abbinamenti ben studiati. Ma quali sono i migliori ristoranti di pesce di Napoli? Una delle zone che offre un’ampia scelta in fatto di ristorazione di mare è il Litorale Flegreo, tra Bacoli e Miseno, ricco di ristoranti e osterie con ottimi menù a base di pescato del giorno. Ecco la selezione dei migliori 5 secondo NapoliToday.

La Catagna

Una squisita osteria di mare, piccola ma molto accogliente, dove poter gustare ottimi piatti di pesce appena pescato. Unica pecca: è difficile trovarla proprio come i nascondigli dei polipi e polipesse (‘a catagna, in bacolese, è infatti l’anfratto dove si nascondono questi animali acquatici). Una volta raggiunta la Piscina Mirabilis (l’antica e famosa cisterna di acqua romana) conviene chiedere informazioni: lì vicino, in un vicoletto senza senza nome, troverete ‘A Catagna. Una piccola sala con 30 coperti con un fantastico terrazzino panoramico affacciato sugli ulivi, aperto solo in estate. La cucina è quella tipica della tradizione del mare. Il menu viene recitato a voce dal personale: si passa dagli antipasti della casa (ottimi sono la polipessa alla genovese con un hummus di ceci e le polpette di patate e baccalà servite nel cuoppo) ai primi, che variano in base al pescato del giorno (squisiti sono i paccheri al rancio fellone, con le cozze e con lo scorfano), ai secondi (da provare l'orata o la cernia scottati sulla griglia) da accompagnare con verdure grigliate. I piatti sono semplici ma cucinati in modo da esaltare la freschezza del pesce. Il costo per un pranzo/cena è circa 40 euro a testa.

Dove: Via Pennata, 50 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Catagna-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

  • Carabiniere aggredito, quattro arresti: fermato anche l'uomo che gli ha rubato il borsello mentre era a terra

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento