L'Oro di Napoli

L'Oro di Napoli

Le 5 migliori pizzerie del Vomero

Da Acunzo a Olio e Pomodoro, dall' Antica Pizzeria Condurro a Vincenzo Capuano a L’Angolo del Paradiso. Ecco l’elenco di Napolitoday

Acunzo

Se ne contano centinaia in città. Dalle storiche a quelle meno conosciute, ogni quartiere ha le sue pizzerie di riferimento. Si dice che le migliori di Napoli sono concentrare nel Centro Storico. Con questo articolo vogliamo provare a farvi cambiare idea e a scardinare questo vecchio stereotipo. Anche il Vomero vanta numerose pizzerie dove poter gustare un'ottima pizza napoletana. Ecco l’elenco delle migliori 5, secondo NapoliToday.

ACUNZO

Nata nel 1964 per affiancare la storica friggitoria di famiglia, all’angolo di via Kerbaker, Acunzo è famosa per le sue squisite pizze dall’impasto leggero e friabile. Si può scegliere tra le Classiche, con pochi ingredienti ma sapientemente combinati, le Speciali, che uniscono i condimenti della pasta alla pizza (connubi unici e intensi per una esperienza culinaria imperdibile), e le Gourmet, che nascono dalla perfetta combinazione di alcuni prodotti DOP e di alta qualità tipici del territorio napoletano. Tra quelle consigliate c’è la Cosacca con scaglie di cacio e ricotta, la Pulcinella, ricoperta da pasta al forno, quella con la pasta e fagioli, o ancora quella con la parmigiana di melanzane.. tutte da leccarsi i baffi!

Indirizzo: Via Cimarosa, 60

Acunzo-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

Torna su
NapoliToday è in caricamento