L'Oro di Napoli

L'Oro di Napoli

I 5 migliori Fruit Bar di Napoli

Da "Frutilla" a "Chupa Fruit Bar", da "Fruittiamo" a "Sbuccia e Bevi" a "Chiquita Fruit Bar", ecco un elenco di locali dover poter gustare ottimi frullati e centrifughe a base di frutta e verdura

Ideali per rinfrescarsi in una calda giornata estiva ma adatti anche a chi deve fare i conti con la bilancia e non può eccedere con le calorie. Per un pausa che nutre e rinfresca non c’è niente di meglio di un bel frullato o di una colorata centrifuga di frutta o verdura, la soluzione ideale per fare un carico di energie e vitamine rispettando la linea. Oltre agli storici acquafrescai, a Napoli si sono aperti negli ultimi anni tantissimi locali specializzati in prodotti a base di frutta e verdura che preparano una grande varietà di bibite fresche, colorate e genuine. Ma dove trovare i migliori centrifugati e frullati della città? Ecco la selezione di NapoliToday

Frutilla

Situato nel cuore del Vomero, Frutilla è un piccolo locale take away specializzato in frutta, frullati, yogurt e torte bakery. Il negozio offre un’ampia scelta di prodotti preparati artigianalmente e con ingredienti freschi e gluten free. Un’atmosfera internazionale e colorata fa da sfondo a infinite delizie tutte da assaporare: spuntini e bevande a base di frutta e verdura, anche biologiche, come macedonie, insalate, frullati, spremute, centrifugati, smoothies e yogurt, tutti freschi e naturali al 100%, senza conservanti né zuccheri aggiunti, ideali per una pausa veloce e nutriente.

Indirizzo: Via Gian Lorenzo Bernini, 64C

 Frutilla-5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Chiusura Kestè, Fabrizio Caliendo: "La mia vita ha più valore dei soldi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento