rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
L'Oro di Napoli

Opinioni

L'Oro di Napoli

A cura di Redazione NapoliToday

Classifiche e curiosità sulla Napoli da vivere. Food, eventi, arte, cultura e tradizione: una guida sui tesori cittadini

L'Oro di Napoli

I 5 ristoranti dove mangiare la migliore pasta e patate di Napoli

Da Nennella a Elvira, da Carmine all'osteria della Mattonella al Leon D'Oro: ecco i consigli di NapoliToday

La pasta e patate è uno dei piatti simbolo della tradizione culinaria partenopea. Questo piatto così amato da napoletani ha origini povere, e si diffuso nel Regno di Napoli a partire dal XVII secolo. In questo periodo le patate ed i pomodori, essendo prodotti poco costosi, erano gli ingredienti prediletti dalle massaie che li utilizzavano nelle loro ricette semplici e nutrienti: tra queste c'era la pasta e patate. Questa pietanza, infatti, nascendo dall’unione di due carboidrati era ottima sia per suo il potere saziante che per la sua bontà. Anticamente, in questo piatto veniva usata la scorza di parmigiano per recuperare gli avanzi di alcuni alimenti.

Oggi le varianti della pasta e patate sono molte, ma la versione tradizionale vuole che sia preparata con la pasta mista (un tempo si mettevano insieme gli avanzi dei diversi formati di pasta disponibili in casa) e non deve essere assolutamente brodosa, anzi deve essere “azzeccata” (come dicono i napoletani).Alcune trattorie popolari di Napoli, per attestare l’originalità della ricetta della pietanza, ancora oggi fanno la prova del piatto rovesciato: i camerieri rovesciano il piatto di pasta e patate e se questa non si stacca dal piatto finendo a terra allora è realmente doc! Oggi, la ricetta tradizionale è stata comunque rivisitata: c'è chi la prepara “in bianco” senza pomodori e senza aggiungere di altri ingredienti, c'è chi, invece, aggiunge la provola. Di seguito vi indichiamo 5 ristoranti dove mangiare la pasta e patate più buona di Napoli.

Trattoria Da Nennella

Chi non conosce Nennella!? La trattoria “’ncopp’e quartieri” divenuta una vera e propria istituzione a Napoli. Nata 60 anni fa con circa 12 posti, oggi ha più di 120 coperti in tre sale interne, una piccola al piano di sopra e uno spazio all’aperto nel vicolo. Qui la cucina casalinga regna sovrana, coronata da una buona dose di teatralità: i camerieri urlano le ordinazioni e "insultano" i clienti. I gestori (Ciro Vitiello e i suoi fratelli) intrattengono gli ospiti, ballando, cantando canzoni napoletane e raccontando barzellette un pò colorite. L’offerta culinaria è varia e ricca di piatti tipici della cucina tipica napoletana. Il menù cambia quotidianamente in base al pescato del giorno e alla stagionalità dei prodotti. Tra i primi più buoni in assoluto c’è la fantastica pasta e patate con la provola.. una vera bontà!

Indirizzo: Vico Lungo Teatro Nuovo, 105

Nennella-6

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 5 ristoranti dove mangiare la migliore pasta e patate di Napoli

NapoliToday è in caricamento