Lunedì, 15 Luglio 2024
L'Oro di Napoli

L'Oro di Napoli

A cura di Redazione NapoliToday

Classifiche e curiosità sulla Napoli da vivere. Food, eventi, arte, cultura e tradizione: una guida sui tesori cittadini

L'Oro di Napoli Pozzuoli / Via Napoli

The Sign non chiude e rilancia: "Cozzettiello tour sulle spiagge italiane"

"Porteremo il Cozzetiello in giro per l'Italia, toccando in 4 mesi 15 località turistiche tra le più gettonate isole comprese", spiega a NapoliToday il manager del locale, Marco Franciosi

La notizia della possibile chiusura del The Sign di via Napoli, ha mobilitato un numero record di clienti nel locale nel weekend, facendo registrare il tutto esaurito.

In realtà, come ha rivelato a NapoliToday Marco Franciosi, manager del locale, si è trattato solamente di un'abile mossa di buzz marketing", volta ad attirare l'attenzione per comunicare una notizia ben più importante: "In realtà chiuderemo solamente dal 5 al 16 giugno per ragioni di "ferie" e per preparare una serie di sorprese, ma ci hanno fatto piacere le dimostrazioni di affetto sui social".

COZZETIELLO TOUR - "Il Cozzetiello Napoletano (marchio registrato), dopo due anni di successo al The Sign di Pozzuoli parte in un tour estivo con un food truck pieno di sorprese. Abbiamo lanciato il prodotto Cozzetiello un po' per caso - prosegue Marco Franciosi, per recuperare tutto quel pane che altrimenti sarebbe stato buttato. L'idea è piaciuta subito, e lo abbiamo proposto in due versioni: Cozzetiello Gourmet, con pane e condimenti particolari, e Cuzzetiello Cafone, con il tipico pane partenopeo e sapori più decisi e nostrani. E in due anni i fan del Cozzetiello sono aumentati rapidamente, e i commenti su Trip Advisor sono sempre entusiastici. Questo inverno abbiamo accettato una nuova sfida... portare il Cozzetiello in giro per l'Italia, toccando in 4 mesi 15 località turistiche tra le più gettonate isole comprese. Abbiamo realizzato un food truck attrezzato per viaggiare e far assaporare i sapori che qui, in Campania, conosciamo bene da sempre. Quindi napoletani, se siete in vacanza e vi raggiunge un tipico odore di salsa alla genovese, o un familiare aroma di ragù... guardatevi attorno, potreste aver trovato il furgoncino del Cozzetiello".

Cozzetiello mania (Foto The Sign)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

The Sign non chiude e rilancia: "Cozzettiello tour sulle spiagge italiane"
NapoliToday è in caricamento