rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
L'Oro di Napoli

Opinioni

L'Oro di Napoli

A cura di Redazione NapoliToday

Classifiche e curiosità sulla Napoli da vivere. Food, eventi, arte, cultura e tradizione: una guida sui tesori cittadini

L'Oro di Napoli

Cosa vedere a Chiaia: 9 luoghi imperdibili

Da Villa Pignatelli alla Villa Comunale, dal Palazzo Mannajuolo al Palazzo Cellamare, NapoliToday vi accompagna in tour alla scoperta delle bellezze del quartiere

Chiaia è conosciuta in città come una delle zone più esclusive per lo shopping partenopeo ma anche come il regno dei baretti, luogo di incontro per antonomasia dove incontrarsi con gli amici per sorseggiare un drink o fermarsi a cena in uno dei graziosi ristoranti che qui risiedono. Il quartiere, tuttavia, non è solo shopping e movida, ma è anche sede di numerosi palazzi storici, ville e musei. NapoliToday vi accompagna in tour alla scoperta dei luoghi di maggiore interesse culturale del quartiere Chiaia.

Villa e Museo Pignatelli

La Villa Pignatelli è una splendia dimora aristocratica risalente all’’800, situata alla Riviera di Chiaia. Fu donata allo Stato nel 1950 da Rosina Pignatelli in memoria del marito Diego. Villa Pignatelli, o anche Villa Acton Pignatelli, è uno dei rari esempi di casa-museo a Napoli e ricorda, nell'estetica, una domus pompeiana: fu uno dei più eleganti luoghi di ritrovo mondani della Belle Epoque napoletana. Al suo interno hanno sede il Museo Principe Diego Aragona Pignatelli Cortés e il Museo delle Carrozze, inaugurato nel 1975 al piano terra della Palazzina Rothschild, nella parte settentrionale del giardino. Rimasta chiusa per molti anni, è stata poi riaperta nel 2014. Da qualche anno, inoltre, la Villa si connota anche come "Casa della fotografia", ospitando nelle sale del primo piano numerose mostre internazionali. 

Villa Pignatelli-3

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa vedere a Chiaia: 9 luoghi imperdibili

NapoliToday è in caricamento