L'Oro di Napoli

L'Oro di Napoli

Nuovo premio per il maestro pasticciere napoletano Mascolo: è sua la migliore colomba innovativa

A stabilirlo è stato il contest nazionale "Dolce Pasqua", che nell'ultimo fine settimana a Roma ha consegnato i riconoscimenti

Nuovo premio per il noto maestro pasticciere napoletano Giuseppe Mascolo, dell'omonima pasticceria con sede a Visciano. E' sua, infatti, la migliore colomba artigianale innovativa secondo quanto stabilito dal contest nazionale "Dolce Pasqua", che nell'ultimo fine settimana a Roma ha consegnato i riconoscimenti.

Ventuno sono state le pasticcerie e le aziende artigianali che si sono sfidate, a suon di profumi e sapori, nella competizione, presentando le loro creazioni di lievitati pasquali artigianali che sono stati valutati il 29 marzo scorso da una giuria altamente specializzata e severa riunitasi nella Capitale presso la scuola di cucina One Day Chef.

"E' sempre emozionante mettersi in gioco ed è bello conoscere tanti colleghi e grandi professionisti", ha detto il maestro pasticciere Mascolo nel corso della premiazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento