L'Oro di Napoli

L'Oro di Napoli

Una casa privata come palcoscenico: 5 eventi imperdibili a Napoli

Dal “Concerto Clandestino” agli “House Concerts”, dai concerti "Sofar Sounds” alle rassegne di prosa e musica firmate “Wunderkammer”. Ecco un elenco di appuntamenti unici e irripetibili

House Concert

Da luoghi pubblici a spazi privati dove ritrovare il contatto con le persone e vivere un’esperienza unica e irripetibile. E’ questo il “nuovo” trend che sta caratterizzando il mondo dell’intrattenimento. Non più grandi eventi in location omologate ma spazi intimi e privati dove divertirsi e conoscere nuovi amici. La tendenza che si va radicando è legata al concetto di esperienza autentica e insolita. Ad essere molto richieste, negli ultimi anni, sono gli eventi a porte chiuse, come ad esempio visitare musei aperti in via esclusiva, sperimentare una cena in una casa del luogo, assistere ad un concerto musicale o a una rappresentazione teatrale nel salotto di casa. Ed è sulla scia di questo trend che sono nati a livello internazionale nuovi format, importati anche a Napoli, ma anche iniziative private che sperimentano un nuovo tipo di intrattenimento più intimo ed esclusivo. Vediamo quali sono in città gli appuntamenti imperdibili secondo NapoliToday.

Concerto Clandestino

Una location accogliente, una serata intima tra amici, uno spettacolo musicale irripetibile. Il tutto all’insegna della “clandestinità”. E’ questo il concept del “Concerto Clandestino”, un format nato da un’idea di Livio Cirillo e di sua moglie Chiara Fabricatore che hanno aperto le porte del loro b&b per offrire a vecchi e nuovi amici un’esperienza unica che mescola arte, musica e food. Livio e Chiara fondano dieci anni fa l’associazione culturale "Frammenti” in compendio del loro b&b Dormidamé con l'obiettivo di creare un’accoglienza a 360° dell’ospite attraverso incontri, arte, corsi, teatro, libri, concerti, laboratori, feste, idee, proposte, ma soprattutto persone. Quattro anni fa inaugurano la loro ultima creatura, “Magma Home - Rooms & Roof”. E’ qui che, a maggio 2019, danno inizio alla rassegna clandestina con l’esibizione inaugurale di Maldestro. L’appuntamento è una volta al mese con artisti famosi o emergenti, sempre diversi e "clandestini", del panorama nazionale o internazionale. Ma come funziona? Ci si prenota al concerto senza conoscere l’artista, il nome verrà svelato poco prima della serata tramite un passaparola. Nell’attesa che lo spettacolo inizi si può degustare un bicchiere di vino e qualche piatto tipico napoletano cucinato dai calorosi proprietari di casa. A rendere ancor più suggestiva la serata è la location mozzafiato, cornice dell’evento. Il Magma Home è composto da 8 sale, progettate da artisti locali, che incuriosiscono per il loro mix di elementi di design italiano, materiali riciclati e opere d'arte appositamente commissionate. A completare la struttura è un'ampia cucina comune in stile contemporaneo e una zona soggiorno, dove si tiene l’evento. In estate le esibizioni si spostano al piano di sopra, sulle due magnifiche terrazze con vista sulla città e sul Vesuvio. Per partecipare è obbligatoria la prenotazione (via email o via whatsapp) e il pagamento di un contributo artisti di 10€ (tesseramento 3€ con bicchiere di vino).

Concerto clandestino-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Napoli, caso sospetto al Pellegrini: ricoverato cittadino cinese

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Coronavirus cinese: le istruzioni del Ministero della Salute

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

  • Droga e bombe nascoste nel magazzino: arrestato 26enne napoletano

Torna su
NapoliToday è in caricamento