Il caffè sospetto

Il caffè sospetto

San Carlo al Plebiscito, down il sito del Comune: biglietti gratis finiti dopo soli 7 minuti

Cronaca di un non felice tentativo di assistere alla generale dell'Aida sabato prossimo in piazza

A ruba i biglietti per il San Carlo open air. Alle 12,07, i 400 biglietti gratuiti per la prova generale aperta al pubblico dell'Aida – in programma il prossimo sabato sera – erano già finiti. Ma quello che potrebbe sembrare un successo per la cultura a Napoli è in realtà una sconfitta, in un post-lockdown già caratterizzato da un elitario (a dir poco) Napoli Teatro Festival.
Comune e Teatro San Carlo avevano ieri spiegato che la prenotazione sarebbe stata possibile dalle 12 di oggi via mail, compilando un modulo che avrebbe fornito il sito del Comune di Napoli. Oggi la scoperta: andava compilato invece un form online, sempre sul sito istituzionale.

Prima delle 12 il link portava ad una pagina web che invitava, semplicemente, ad attendere l'orario stabilito. Scoccato mezzogiorno il prevedibile si realizza: la pagina non è raggiungibile. Troppe connessioni pare, per un sito – quello del Comune – evidentemente non pronto a massicci picchi di traffico. Raggiungiamo finalmente il form poco dopo, alle 12.02. Ci sono ancora biglietti, compiliamo tutti i campi, inviamo e..."Service Temporarily Unavailable. The server is temporarily unable to service your request due to maintenance downtime or capacity problems". Siamo punto e a capo, il server non regge le connessioni. Aggiornando la pagina riusciamo a raggiungere finalmente il sito alle 12.07. Inutile però: biglietti finiti. Il server era risultato irragiungibile per molti, ma non per tutti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piazza del Plebiscito è di tutti, la Fondazione Teatro San Carlo è pubblica, i biglietti per le opere all'aperto hanno già il peccato originale di essere evidentemente troppo costosi. Se iniziative come quella dei tagliandi gratuiti hanno modalità così controverse di prenotazione si rischia di far passare un messaggio poco edificante: che questi momenti siano, malinconicamente, solo o quasi per addetti ai lavori.

Il caffè sospetto

Un caffè sospeso, ma da prendere con circospezione: potrebbe non piacere a tutti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • solo a Napoli succede questo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento