I media e Napoli

I media e Napoli

Sterling mai rapinato a Napoli, parla la moglie: “Bufala, i giornalisti non capiscono l'inglese”

Parole fraintese e tradotte male, un'intera vicenda (quella di uno scippo alla donna) travisata: si sgonfia il caso che ha visto Napoli e lo scrittore loro malgrado protagonisti

Jasmina Tesanovic e Bruce Sterling

La notizia della rapina a Napoli subita da Bruce Sterling, autore di fantascienza di fama mondiale, era una bufala, o quasi. È stata la moglie dello stesso Sterling, Jasmina Tesanovic, a renderlo noto sul suo profilo social.

La rapina non c'è stata – c'è stato “uno scippo minore”, così lei lo ha definito, ai danni della stessa Tesanovic – e Sterling non ha mai lanciato accuse contro la città di Napoli.

Tutte balle – scrive la moglie di Sterling, scrittrice, giornalista e regista serba - Bruce non ha mai detto questo perché non è successo a lui ma a me, uno scippo minore. Ma anche in polizia volevano che lui, il maschio, entrasse con me per fare la denuncia, nonostante il fatto che non parli l'italiano e che non fosse lui la vittima”.

“Insomma – prosegue la Tesanovic, nota attivista femminista – una donna non può nemmeno essere scippata con il suo vero nome e cognome”. “E Napoli – prosegue – non c'entra, tutta Italia è cosi! Con i giornalisti che non capiscono l'inglese ma si nutrono di scandali e di celebrità”. Insomma, avrebbero raccolto e tradotto male le parole di suo marito.

Ma la moglie di Sterling prosegue e aggiunge che la peggiore rapina della sua vita l'ha subita sì in Italia, ma non a Napoli bensì nella città in cui vive: Torino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

Torna su
NapoliToday è in caricamento