Gossip

Gossip

Delia cerca il napoletano Adriano: "Aiutatemi a ritrovarlo"

L'appello della giovane nel corso della puntata di giovedì 5 ottobre di Uomini e Donne

Delia negli studi di Uomini e Donne

Nel corso della puntata di Uomini e Donne di giovedì 5 ottobre, c'è stato l'appello di una ragazza, Delia, che vorrebbe rintracciare quel gentile giovane dipendente delle FS, alto e robusto, che l’ha tanto aiutata alla Stazione Termini una volta arrivata stracarica di valigie.

I due in quel frangente presero poi a chiacchierare, ma quando Delia vide arrivare sua madre si commosse (erano tre mesi che non si vedevano) e poi si allontanò con lei, dimenticando di scambiare un contatto con lui.

Ora le uniche informazioni che Delia possiede sono che si chiama Adriano ed è di Napoli e ora spera che Facebook glielo faccia ritrovare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • Focolaio Covid alla Sonrisa, intubato un cantante del Castello delle Cerimonie

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

  • Focolaio la Sonrisa: due membri della famiglia Polese trasferiti al Cotugno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento