menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Banfi

Banfi

Lino Banfi compie 80 anni: fu Totò a convincerlo a cambiare nome

L'attore pugliese ha raccontato di come Totò lo convinse a cambiare nome da Pasquale Zagaria a Lino Banfi. Stretto il suo legame con Napoli

Tutta Italia sta festeggiando Lino Banfi (Pasquale Zagaria), il grande attore pugliese, che ha fatto ridere e commuovere in oltre 50 anni di attività grandi e piccini. 

In un'intervista, l'attore aveva ricordato a tutti di aver compiuto i primi passi della propria brillante carriera proprio a Napoli: "Un tempo, andare bene al pubblico di Napoli significava la consacrazione, aver superato un esame incredibile. I napoletani vivono di spettacolo e superare il loro giudizio è arduo".

Pochi sanno invece che proprio a Napoli nacque nel lontano 1971 il primo fans club di Pasquale Zagaria: "Non avevo ancora il nome d'arte che mi ha reso famoso. L'avevano fondato dei grossi professionisti dell'epoca: architetti, ingegneri, direttori di banca, tutti miei fan. Questo per dire del mio legame con Napoli".

L'attore ha anche raccontato che fu Totò a cambiargli il nome: "Avevo pensato di chiamarmi Lino Zaga, ma il principe De Curtis mi disse: Cambialo, perché i diminutivi del nome portano bene, quelli del cognome invece portano male”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento