Gossip

Gossip

Emilio Fede: "Ho già scritto il mio necrologio. Le mie ceneri nel mare di Capri"

L'ex direttore del Tg4 si confessa in un'intervista a Radio Cusano Campus

Emilio Fede

"Questa notte ho scritto delle cose. Tra queste, una lettera a Silvio Berlusconi e poi ho scritto il mio testamento. Alle ore tre ho deciso che dovevo mettere nero su bianco alcune cose importanti. Se sento che la fine è vicina? Posso solo dire che non la desidero, né la aspetto serenamente. Per quanto riguarda il testamento, è una cosa talmente privata che posso dire solo una cosa. Non voglio funerali, voglio che si sappia che sono morto una settimana dopo l’accaduto. Ho già scritto il mio necrologio, ‘grazie di tutto, Emilio Fede’. Non voglio funerali con ipocriti che piangono lacrime di coccodrillo. Vorrei essere cremato e vorrei, se possibile, far disperdere le mie ceneri nel mare di Capri". Così il giornalista ed ex direttore del Tg4 Emilio Fede ha parlato nel corso di una lunga intervista a Radio Cusano Campus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fede ha parlato anche della napoletana Francesca Pascale, compagna di Silvio Berlusconi: "L’ho sentita da poco, ci siamo promessi che saremmo andati a cena insieme. So che Francesca ha una bellissima casa, che il Presidente Berlusconi le ha donato. Una casa bellissima, poco distante da Arcore, dove lei vive felice e contenta. Se c'è una persona felice e contenta, quella è sicuramente lei. Tante ragazze sognano di essere al suo posto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • Focolaio Covid alla Sonrisa, intubato un cantante del Castello delle Cerimonie

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

  • Focolaio la Sonrisa: due membri della famiglia Polese trasferiti al Cotugno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento