Gossip

Opinioni

Gossip

A cura di Redazione

Emilio Fede amareggiato: "Berlusconi, il compleanno e la Pascale"

"Non sono stato invitato e non posso nascondere che provo una grande tristezza". Sulla napoletana: "È una persona ingrata che ho protetto"

"Non sono stato invitato e non posso nascondere che provo una grande tristezza. Ma c'è anche una vicenda giudiziaria ancora in piedi che coinvolge sia me che Berlusconi, dunque è comprensibile". Così Emilio Fede, ex direttore del Tg4, 25 anni a Mediaset, a La Zanzara su Radio 24, parlando della festa per gli 80 anni di Silvio Berlusconi.

"Meno male che la Pascale, come sembra, non sarà presente al suo compleanno. Oremus Deus qui nobis sacramenti mirabilis…amen, meno male che non c'è. È una persona ingrata che ho protetto, per lei ho fatto tante cose, invece è stata il pomo della discordia tra me e Silvio. Invece ha vinto l'ingratitudine"

Si parla di
Sullo stesso argomento

Emilio Fede amareggiato: "Berlusconi, il compleanno e la Pascale"

NapoliToday è in caricamento