Gossip

Gossip

Francesca Pascale compie 29 anni: festa con tanti amici

Torta multistrato, candeline e tra gli ospiti Mariano Apicella e Alessandro Cecchi Paone

La festa (Corriere del Mezzogiorno)

Festa per il 29esimo compleanno di Francesca Pascale, fidanzata di Silvio Berlusconi. Scongiurata ogni tipo di crisi tra i due, ecco la coppia festeggiare in privato con Armando Cesaro, il figlio dell’ex presidente della provincia Luigi, la consigliera regionale Mafalda Amente con figlio e marito, il farmacista del Vomero Rudy Cavagnoli e Mariano Apicella, tornato ad Arcore dopo mesi di assenza.

E poi Alessandro Cecchi Paone, al fianco della Pascale da quando lei ha intrapreso la battaglia accanto all’Arcigay, e l'immancabile amico a quattro zampe Dudù.

Gossip

Indiscrezioni, pettegolezzi, news, foto e video delle star napoletane. In primo piano la vita di calciatori, gieffini, veline, modelle, cantanti e attori. Chi sono, cosa fanno, come e dove. Tutto in prima pagina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • La fù Macellazione del Socialista Mario Longobardi di Orbassano e la Vomitevole FARSA dell'odierno processo Ruby, saranno la Tomba del Giudiciume. --- Piatto ricco mi ci ficco; colpo grosso alla Roulette della Giustizia in attesa della Sentenza nel processo a Ruby, al Presidente Berlusconi e ad una folla di Testimoni che hanno avuto il solo torto di essersi imbattuti nella MAFIA GIUDIZIARIA dei Tribunali; sempre Potente e sempre più Scellerata. --- Mario Longobardi; stimato assessore Socialista di Orbassano, MERIDIONALE, Operaio e Vittima sacrificale nell' Orrendo Scannatojo tribunalizio del famigerato TribunalCLOACA di Torino degli anni 80, forse finalmente riposerà in Pace nella sua nicchia (l'avello); grazie alla stomachevole FARSA del processo Ruby, che sarà la Tomba del Giudiciume Politico; il quale, malgrado gli anni e le innumerevoli ed Eccelse figure di @#?*%$a, non cambia MAI; speriamo che almeno questa volta ci sia il Trionfo della Giustizia, invece dell' Apoteosi del Giudiciume; Deo gratias. ----- Zione nel ricordare che l' invidia è la grande Forza dei Cornuti, apprezza ciò che molto Signorilmente ha dichiarato il LABORIOSO e morigerato Presidente Berlusconi, nel Demenziale e Calunnioso processo FARSA (alla minorenne Ruby, alla sua innocente BAMBINA e alla sua Famiglia); questa disgustosa e Orrenda montatura di invidiosi, squallidi e rancorosi individui che immoralmente continuano a Succhiare fiumi di Sangue dalle vene del POPOLO, hanno fatto esprimere al Presidente l'assioma di un lodevole, caritatevole e tangibile Amore per il Prossimo che è anche l'espressione di elevata Moralità e di nobiltà d'animo; come sempre, il Cavaliere (del Lavoro ...) parla garbatamente e con semplicità, Chiarezza e appropriato linguaggio; ragion per cui se a questa SUBLIME dichiarazione di Bontà e Rettitudine si continua a rispondere con Vajassate da infima serva e con le solite Imposizioni da Cammorristi di strada (le Coartazioni, tanto care a questi Farabutti) e con irresponsabili Intimidazioni, pazze Minacce e infami PERSECUZIONI da parte di noti e Pubblici Malfattori, molto disturbati mentalmente e Associati con Criminali magistrati Politici e SOVVERSIVI, allora sarà chiaro a tutte le Persone perbene, che tali ulteriori Scelleratezze, dovute al retrivo e Reazionario Giudiciume, saranno la Tomba della Giustizia in questa infelice Nazione; ma sarà pure la pietra miliare che sancirà l'inizio della Fine del Despotismo di questa manica di Fetentissimi FELLONI, che da irresponsabili quali sono, fomentano TRADIMENTI e stupidamente non fanno niente per EVITARE un nuovo insorgere di Barbarie da parte di Offesi e Intemperanti o che scocchi la scintilla per l'inizio di una Santa Rivoluzione POPOLARE; che li Atterrerà nel loro stesso TERRORE e cauterizzerà e Riformerà molto profondamente le nostre IMPESTATE Istituzioni, dove la sfrenata e feroce Oligarchia di questi Scellerati architetti del FALSO, denìgra e distrugge i SACRI Testimoni, ma anche rispettabili professionisti come tanti Onesti Avvocati difensori; e Ruba e scambia viscidamente gli altrui Meriti coi propri demeriti e turpemente Congiurando, Usurpa in primis anche le Carriere della maggioranza dei NOSTRI Magistrati; che al loro contrario, sono quelli Coscienziosi (ed anche Nobilmente CORAGGIOSI ...). -- A. V. G. -- (Associazione Vittime del Giudiciume).

Torna su
NapoliToday è in caricamento