Gossip

Gossip

Anna Tatangelo: "Io e Gigi litighiamo parecchio e la notte russa"

La cantante su Vanity Fair: "Con l'età è peggiorato. Dopo nove anni di convivenza e un figlio, ci consideriamo già sposati"

Anna Tatangelo (Vanity Fair)

Un amore che non conosce problemi. Su Vanity Fair, ecco Anna Tatangelo parlare con passione del suo Gigi D'Alessio e del loro figlio Andrea che le ha "insegnato a fregarmene. Sono sempre stata più grande della mia età: non m'importava del vestitino per lo struscio a Sora. Astemia, mai fumato, mai sbandato". Che madre è Anna? "Sembro più una sorella. Le mani non le alzo mai, ma ci sono le regole da rispettare. Forse perché sono cresciuta in una famiglia molto rigida".

Tre anni fa, prima di Andrea, la cantante perse un bambino. "Mai stata così male. Alla sesta settimana già pensavo al colore del corredo. Invece l'embrione non si era nemmeno formato, era un "ovulo bianco". Dopo il raschiamento, chiusa al buio, non volevo vedere nessuno. Pensavo: "Dove ho sbagliato?". Un mese dopo ero di nuovo incinta".

E con Gigi come va? "Litighiamo parecchio. Dopo, però, mi piace parlare, chiarire le cose. Ma gli uomini non contemplano il diritto di replica. Litigano in silenzio, stanno zitti. Gigi si addormenta con la Tv accesa, la notte russa. E con l'età è peggiorato. Cerco di addormentarmi prima".

Infine: "Dopo nove anni di convivenza e un figlio, ci consideriamo già sposati. Ma non escludo che lo faremo, il suo divorzio arriverà a breve"

Gossip

Indiscrezioni, pettegolezzi, news, foto e video delle star napoletane. In primo piano la vita di calciatori, gieffini, veline, modelle, cantanti e attori. Chi sono, cosa fanno, come e dove. Tutto in prima pagina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento