Gossip

Gossip

Alessandro Moggi si confessa: "Con Raffaella sono davvero io"

Ai tempi di Calciopoli pensò seriamente al suicidio. "Tanti cari saluti, tutto sommato è stato bello"

Alessandro Moggi, figlio di Luciano, è autore del libro "Figlio Di: la mia vita nel mondo del calcio nonostante tutto" (Cairo Editore). Noto alla cronaca rosa per la sua attuale relaizone con Raffaella Fico - "Con lei sono davvero io" - Alessandro vive a Napoli da trent’anni e ai tempi di Calciopoli pensò seriamente al suicidio. "Tanti cari saluti, tutto sommato è stato bello. Ci sono stati momenti in cui avrei voluto ammazzarmi, ma per farlo ci vogliono le palle: per fortuna, non ne ho mai avute così tante. Se sono vivo devo ringraziare i miei figli, la medicina di tutto, le mie due enormi lacrime di felicità".

Uno dei sogni non realizzati di Alessandro è stato organizzare la partita di addio di Maradona al San Paolo. Ma Diego "chiese 5 milioni attraverso Bagni, che ne curava allora gli interessi: una cifra da fuori di testa". E poi il rapporto sofferto con De Laurentiis.

Gossip

Indiscrezioni, pettegolezzi, news, foto e video delle star napoletane. In primo piano la vita di calciatori, gieffini, veline, modelle, cantanti e attori. Chi sono, cosa fanno, come e dove. Tutto in prima pagina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento