AssaggiaNapoli

AssaggiaNapoli

Oggi si festeggia il World Pasta Day

Diciotto anni fa, la prima storica edizione di Napoli. In tutto il mondo si celebra l'alimento simbolo della dieta mediterranea

Si festeggia oggi il World Pasta Day: 18 anni fa, la prima storica edizione di Napoli. In tutto il mondo, dunque, si celebra l'alimento simbolo della dieta mediterranea: la pasta. E ad ospitare quest'anno l'evento è Mosca.

In questi anni, la produzione globale è aumentata del 57%, passando da 9,1 a 14,3 milioni di tonnellate. Sono 48 (+77%) i Paesi a produrne in quantità accettabili (oltre 1.000 tonnellate) e ben 52 (erano 30 18 anni fa) quelli che ne consumano almeno 1 kg pro capite all'anno. E anche in rete c'è sempre più voglia di pasta: non per niente è tra i top trend su Google in materia di food un po' ovunque. Negli Stati Uniti, addirittura, aumetano le ricerche di "rigatoni" e "ragù bolognese".

I DATI DI JUST EAT - La pasta più ordinata a domicilio in Italia è la lasagna, seguita dalla carbonara e dalle penne all’arrabbiata. Tuttavia, come fa sapere Just Eat, leader nel mercato dei servizi per ordinare online pranzo e cena a domicilio, riscuotono un grande successo nella nostra penisola anche i tortellini, gli spaghetti alle vongole e i cannelloni. La tipologia invece di pasta preferita sono gli intramontabili spaghetti che se la giocano con paccheri e maccheroni, seguiti da tortellini, ravioli e orecchiette. Nel Sud Italia predomina l'influenza marina, con il pesce che contraddistingue quasi tutti gli ordini che viaggiano attraverso il digitale: a Napoli al primo posto ci sono gli spaghetti alle vongole a Palermo le farfalle al salmone.

AssaggiaNapoli

Food&wine, luoghi e lifestyle, Street Food e buongusto. Sedetevi a tavola, assaporate le pietanze e prendetevi il g(i)usto tempo: c'è AssaggiaNapoli

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
NapoliToday è in caricamento