Martedì, 16 Luglio 2024
AssaggiaNapoli

AssaggiaNapoli

A cura di Redazione

Vomero

Re Panettone: a Napoli oltre venti pasticcieri d’eccezione

Appuntamento al Salone degli Specchi del Grand Hotel Parker's il 3 e 4 dicembre

Per il secondo anno consecutivo, Re Panettone approda a Napoli, al Salone degli Specchi del Grand Hotel Parker’s il 3 e 4 dicembre.

Oltre venti pasticcieri d’eccezione, ciascuno con il proprio banco espositivo, metteranno a disposizione i loro panettoni per la vendita al pubblico, tutti allo stesso prezzo: 25 euro il chilo, 20 euro i 750g e 15 euro i 500 g. Per acquistarli bisognerà munirsi alle casse centralizzate di Paneuro, gettoni del valore di 5 euro, che fungeranno da moneta di scambio presso i banchi dei pasticcieri.

A partire da quest’anno l’Università degli Studi di Milano effettuerà delle analisi a campione anche a Napoli per verificare la conformità dei lievitati al disciplinare della manifestazione, che si pone come obiettivo la presentazione di panettoni artigianali d’eccellenza, realizzati senza ingredienti che ne prolunghino artificialmente la vita (i conservanti e i mono- e digliceridi utilizzati dalle industrie), né semilavorati che ne facilitino la produzione artigianale, omogeneizzando i sapori (lievitati disidratati e mix). Una giuria di esperti assegnerà al miglior panettone presente alla kermesse il Premio Re Panettone Napoli.

L’evento è organizzato da Stanislao Porzio, in collaborazione con Dipunto Studio.

Si parla di
Re Panettone: a Napoli oltre venti pasticcieri d’eccezione
NapoliToday è in caricamento