rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Amarcord Azzurro

Amarcord Azzurro

A cura di Mario Parisi

Personaggi, partite, eventi ed aneddoti che hanno fatto la storia del calcio a Napoli

Amarcord Azzurro

ACCADDE OGGI - 26 settembre 2004, il Napoli torna in campo dopo il fallimento

La neonata Napoli Soccer di Aurelio De Laurentiis affronta il Cittadella al San Paolo in una gara valevole per il campionato di Serie C

Il 26 settembre 2004 rappresenta una data importante per il calcio partenopeo. Il neonato Napoli di Aurelio De Laurentiis dalle ceneri del fallimento, gioca la sua prima partita ufficiale. 

Avversario di turno è il Cittadella del tecnico Maran al San Paolo, che offre una cornice di pubblico straordinaria, nonostante si tratti di una gara del campionato di Serie C1.

Gli azzurri sono guidati in panchina da Giampiero Ventura. In campo i calciatori più esperti sono il portiere Belardi, il Pampa Sosa, Montervino e Fabio Gatti. Ad indossare la fascia di capitano è il napoletano Gennaro Scarlato, cresciuto nelle giovanili azzurre.

L'inizio per la squadra partenopea, messa insieme in pochi giorni dal dg Pierpaolo Marino, è difficile, tanto che gli ospiti passano in vantaggio dopo soli 4 minuti con Carteri. Il pareggio azzurro, però, arriva già all'ottavo, grazie al difensore Ignoffo. Al 27esimo è un altro difensore, il napoletano Savino, a portare in vantaggio i padroni di casa. Due minuti dopo Toledo fa esplodere gli spalti con il 3-1.

La vittoria sembra cosa fatta, ma nella ripresa il deficit di preparazione per gli azzurri si fa sentire e così i veneti vengono fuori alla distanza e vanno in gol prima con Giacobbo e poi con De Gasperi, che sigla il 3-3 finale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ACCADDE OGGI - 26 settembre 2004, il Napoli torna in campo dopo il fallimento

NapoliToday è in caricamento