rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Salute San Ferdinando / Piazza del Plebiscito

Salute: fino alle 18.00 di oggi visite gratuite e vaccini in Piazza

Ambulatori, info point, truck, camper in piazza del Plebiscito, trasformata in Villaggio della Salute

Sono stati più di 2.500 i cittadini che hanno scelto di accedere alle visite gratuite e ai servizi messi a disposizione dall’ASL Napoli 1 Centro in occasione della prima delle due Giornate napoletane della salute, prevenzione e benessere organizzate in Piazza del Plebiscito.

Le Giornate napoletane della salute

L’evento, voluto dal Comune di Napoli con il patrocinio della Regione Campania e della Università degli Studi di Napoli Federico II, è finalizzato a sostenere un tema - quello della prevenzione - di grandissima importanza e ha visto l’ASL Napoli 1 Centro co-protagonista con ambulatori, info point, truck, camper per le visite ambulatoriali e gazebo, che resteranno a disposizione dei cittadini fino alle 18.00 di oggi, domenica 2 ottobre.

Quattro le aree ambulatoriali per visite dedicate alla prevenzione dell’ipertensione, delle patologie respiratorie, del diabete e alle consulenze nutrizionali. Negli info-point, i cittadini possono ricevere notizie e consigli in tema di sicurezza alimentare, sani stili di vita, e trovare consultori dedicati alla donna, al bambino e all’adolescente, benessere e salute mentale in età evolutiva, dipendenze e prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili.

Visite in piazza

Molto apprezzati e richiesti soprattutto gli screening oncologici, che hanno registrato un grande afflusso: 240 le prestazioni erogate nella sola prima giornata, tra pap test, mammografie, visite senologiche con ecografia mammaria, consegna kit per identificare precocemente eventuali neoplasie del colon retto e  visite dermatologiche per la diagnosi precoce del melanoma.

Altro ambito centrale quello dei vaccini: antinfluenzali, piano nazionale 0-18 anni, donne in età fertile (Hpv) e anti-Covid: "Siamo felici di aver fornito, in questa prima giornata, un determinate apporto ad una manifestazione rivolta esclusivamente alla salute dei cittadini - commenta il direttore generale Ciro Verdoliva - è la nostra mission e occasioni come questa, che si aggiungono alla campagna regionale “Mi voglio Bene” e all’attività aziendale “i Sabati della prevenzione”, ci fornisce ulteriore occasione per far conoscere sempre più i tanti servizi che l’ASL Napoli 1 Centro mette quotidianamente a disposizione dei propri utenti e la straordinaria Squadra di professionisti che ringrazio per lo sforzo profuso e la dedizione che dimostrano ad ogni occasione. Abbiamo lavorato in questi anni per migliorare sempre più sotto il profilo dell’assistenza e della cultura della salute, naturalmente si può fare sempre meglio e sempre di più, ma già da tempo raccogliamo i frutti di tanto impegno".

Amici di pelo

Tra i servizi offerti non sono mancati quelli erogati dal Dipartimento di Prevenzione - Area di Veterinaria con tanti servizi gratuiti. Sono stati 51 i cuccioli che hanno usufruito dell’anagrafe canina e felina, 3 i Pet Passaport rilasciati, ben 15 i prelievi ematici gratuiti per controllo Leishmaniosi ed esami parassitologici e tre cittadini hanno scelto di prendere parte al Percorso di Adozione Consapevole di un animale domestico. Gli specialisti veterinari dell’ASL Napoli 1 Centro sono stati inoltre a disposizione per dare informazioni e fornire prestazioni per la prevenzione di malattie infettive e zoonosi, sul percorso ditutela della pubblica incolumità con il Patentino per cani aggressivi, sul percorso di gravidanza e pet, su percorsi di Pet Therapy e interventi assistiti con gli animali.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute: fino alle 18.00 di oggi visite gratuite e vaccini in Piazza

NapoliToday è in caricamento