rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Salute

DermaVillage: orari e ambienti a misura di bambino a Napoli per la diagnosi e la cura delle malattie della pelle

L'iniziativa ha registrato subito adesioni record

Ambienti e orari a misura di bambini e genitori per consentire la diagnosi precoce della dermatite atopica e delle altre patologie della pelle: è l'iniziativa promossa dalla Dermatologia Federico II guidata dalla Prof. Gabriella Fabbrocini che spiega "Il Covid ha rallentato visite e diagnosi. Nel caso dei bambini le cose diventano ancora più complicate se si considerano gli orari di scuola e gli impegni dei genitori, da qui la decisione di un'apertura pomeridiana, in orari più adatti alle esigenze delle famiglie".

Dermatite atopica e bambini  

Il DermaVillage nasce con lo scopo di condividere esperienze personali e informazioni in maniera semplice e chiara. Con l’aiuto di strumenti che rendono più facile e immediato il rapporto con la quotidianità della cura, punta a fornire supporto e informazione alle familglie per integrare e sostenere l’aspetto multidimensionale della malattia e del suo trattamento.

DermaVillage si pone anche come percorso educativo digitale per i piccoli pazienti e per i loro familiari. L’educazione terapeutica è infatti indispensabile non solo per sostenere il paziente nelle sfide quotidiane ma anche per migliorare l’aderenza al trattamento, necessaria per il buon esito delle terapie.

La biblioteca

A disposizione dei visitatori una vera libreria, con libri-gioco per ogni fascia di età, progettati per essere strumenti utili a sostenere la cura.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

DermaVillage: orari e ambienti a misura di bambino a Napoli per la diagnosi e la cura delle malattie della pelle

NapoliToday è in caricamento