rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Salute

Week end della prevenzione: visite gratis a Napoli con Tennis & Friends

Torna nella nostra città la grande campagna per la prevenzione, ovviamente in versione Covid-free

10ma edizione, speciale, per Tennis and Friends, la più grande campagna nazionale per la prevenzione: per la prima volta, infatti, quest'anno sarà possibile seguirel'evento live streaming sui canali digitali.

In 5 regioni italiane,compresa la Campania, previa prenotazione, per due giorni sarà possibile effettuare controlli sanitari grazie al supporto di strutture no Covid che hanno messo a disposizione ambulatori sanitari di diverse cure specialistiche: l'appuntamento è per sabato e domenica prossimi, 17 e 18 ottobre.

Week end della prevenzione: dove in Campania

In Campania  le strutture che aderiscono sono

  • Ospedale Buon Consiglio Fatebenefratelli - Napoli: visite specialistiche Cardiologia e Traumatologia
  • Ospedale San Leonardo - Castellammare di Stabia: visita ginecologica con ecografia trans vaginale
  • Ospedale Sacro Cuore di Gesù - visite specialistiche Dermatologia e Cardiologia.

Per accedere è necessario prenotarsi online sul sito www.tennisandfriends.it

Prevenzione live streaming

Dallo Stadio Pietrangeli del Foro Italico di Roma, Tennis & Friends Live, a tutto palco: collegamenti dalle strutture sanitarie e dagli impianti sportivi situati in diverse città italiane per un programma ricco d'incontri, riflessioni, punti di vista e conversazioni, sulle difficoltà che stiamo affrontando e sulle possibili soluzioni percorribili, guardando al futuro.

Parteciperanno rappresentanti delle Istituzioni, medici specialisti e campioni dello sport. Confermata la presenza del Ministro Speranza e di Monsignor Paglia, nella sua prima uscita dopo essere stato indicato dal Ministro Speranza Presidente della Commissione per la riforma dell'assistenza sanitaria e sociosanitaria della popolazione anziana. In attesa di conferma del Ministro Spadafora e di altre personalità delle istituzioni.

Gli utenti collegati potranno commentare e postare domande in diretta.

Sul palco ci saranno anche gli ambassador legati da anni alla manifestazione, che porteranno le loro testimonianze e si faranno portavoce dell'importanza di sport e salute.

I numeri di questi nove anni, del resto, sono stati davvero importanti: 356.000 le presenze, 94.936 check-up gratuiti effettuati, di cui oltre 6.200 i pazienti che sono stati richiamati per ulteriori accertamenti e cure farmacologiche nell’ambito del Servizio Sanitario Nazionale. Sono inoltre 90 milioni le persone raggiunte in questi anni e ora più che mai abbiamo l’obbligo di crescere anche viste le difficoltà economiche di molti cittadini italiani e l’aumentata richiesta di prevenzione attiva della

3,6 milioni le persone vive grazie alla diagnosi precoce

“La cultura della prevenzione ha dato i suoi frutti. Dal censimento annuale, raccolto nel volume “I numeri del cancro 2020” presentato nei giorni scorsi presso l’Istituto Superiore di Sanità, si evince che è in aumento del 37%, rispetto a 10 anni fa, il numero dei guariti dal cancro: 3,6 milioni di persone vive dopo una diagnosi – spiega il prof. Giorgio Meneschincheri, ideatore dell'evento e presidente di Tennis & Friends, specialista in medicina preventiva -  dati confermano la necessità di continuare a investire nella prevenzione anche in questo momento di emergenza sanitaria. Riuscire a realizzare questa edizione speciale ha richiesto un grande impegno oltre che la collaborazione delle Istituzioni e di 17 strutture sanitarie in 7 città, di 5 regioni diverse - continua lo specialista -  Il messaggio che vogliamo fare arrivare ai cittadini è che la prevenzione non può attendere la fine della pandemia. Durante il lockdown sono aumentati i decessi per tumori, malattie ematologiche e cardiovascolari. La paura del contagio ha allontanato dagli ospedali il 20% dei malati oncologici, così come si è registrata una riduzione del 50% di ricoveri per infarti. Con prudenza e nel rispetto delle regole, è necessario tornare a fare prevenzione garantendo la continuità dei percorsi di cura e degli screening. La decima edizione di Tennis&Friends è speciale proprio per questo: rimette al centro la salute e la prevenzione”.

Anche quest'anno la manifestazione è sostenuta dalle massime istituzioni e realizzata con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per lo Sport e in collaborazione con Ministero della Salute, Ministero della Difesa, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Regione Lazio, Comune di Roma Capitale, CONI, Sport e Salute SpA, Croce Rossa Italiana e le maggiori Federazioni Sportive, con il Patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Week end della prevenzione: visite gratis a Napoli con Tennis & Friends

NapoliToday è in caricamento