rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Salute

Papillomavirus: un nemico silenzioso e mortale. Come riconoscerlo per fermarlo

Il papillomavirus, che si trasmette essenzialmente attraverso rapporti sessuali non protetti, responsabile di diversi tumori come quelli alla testa e al collo oltre che alla cervice uterina

L’incidenza dei tumori del distretto testa-collo è in progressivo aumento. Una parte di questi tumori, così come quelli della cervice uterina, sono correlati alle infezioni da papillomavirus umano, che si trasmette essenzialmente attraverso rapporti sessuali non protetti. Rispetto alle fasce di età tradizionalmente interessate - ovvero quella tra i 45 e i 50 anni e quella superiore ai 65 anni - si sta assistendo all'aumento  dei casi tra i giovani: per migliorarne la prognosi, essenziale è la diagnosi precoce.

Oral Hpv Awareness & care

Per favorire una maggiore consapevolezza tra i più giovani, l’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II scende in campo, insieme con il Rotary Club Napoli Castel Sant’Elmo, con il progetto “Oral HPV Awareness & Care. In Schools We Trust” volto a promuovere una campagna di prevenzione e diagnosi precoce dei tumori testa-collo HPV correlati nelle scuole secondarie di Napoli.

Il progetto sarà presentato martedì 12 aprile nell’Aula Magna di Biotecnologie dell’Università Federico II di Napoli (Via De Amicis, 95), dalle 9.30 alle 13.00, durante l’evento “HPV e Tumori Testa Collo – Un nemico invisibile: conoscerlo, per fermarlo”.

L’evento sarà l’occasione per avviare una rete di collaborazione fra territorio e tessuto socio familiare nel contesto partenopeo, per offrire ai giovani il massimo supporto per contrastare i tumori testa-collo HPV correlati.

Ad aprire i lavori sono attesi gli interventi del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II Matteo Lorito, del direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II Anna Iervolino, del presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia Maria Triassi, del direttore del Dipartimento universitario di Neuroscienze e Scienze Riproduttive ed Odontostomatologiche e del Dipartimento ad attività integrata Testa-Collo Luigi Califano, del direttore del Dipartimento universitario di Scienze Biomediche avanzate Alberto Cuocolo, del direttore del Dipartimento ad attività integrata di Oncoematologia, Diagnostica per immagini e Morfologica e Medicina Legale Sabino De Placido, del sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, dell’assessore regionale alla Scuola, Politiche Sociali e Politiche Giovanili Lucia Fortini, dell’assessore all’Istruzione e alla Famiglia del Comune di Napoli Maria Filippone, del presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Napoli Bruno Zuccarelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Papillomavirus: un nemico silenzioso e mortale. Come riconoscerlo per fermarlo

NapoliToday è in caricamento