rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Salute

Un'onda rosa nel Bosco di Capodimonte. Tutte le info

Tutto pronto per la terza edizione del "Bosco in Rosa - Corri tra i capolavori"

Un'onda rosa è pronta ad attraversare il Bosco di Capodimonte: l'appuntamento è per sabato 15 ottobre, alle ore 16 in punto, nei pressi dell’istituto Caselli, con la manifestazione podistica "Bosco in Rosa - Corri tra i capolavori", giunta alla sua terza edizione.

Iscrizione gratuita (https://www.napolirunning.com/il-bosco-in-rosa/), riservata alle sole donne, la corsa si snoderà lungo un percorso di 4 km, tra le bellezze del parco napoletano, e vedrà in pista ben 700 protagoniste. Invitati, ovviamente, a fare il tifo ed applaudire lungo i viali gli uomini.

Verde: benessere e bellezza

La giornata è dedicata al benessere, ma anche alla conoscenza dei capolavori botanici che, unitamente a quelli ospitati nella Reggia di Capodimonte, sono protagonisti nel polmone verde per eccellenza di Napoli conserva. Dal giardino anglo-cinese, al maestoso Canforo, al Taxodium (Taxodium mucronatum), all’Eucalipto (Eucalyptus camaldulensis) alle camelie. Nei boschetti circostanti si trovano magnolie, tassi, cipressi, pini, uno splendido Cedro del Libano e una Melaleuca, pianta piuttosto rara, impropriamente detta ‘albero della carta’.

L'appuntamento, che gode del patrocinio morale del Comune di Napoli, è organizzato dalla Napoli Running con la co-organizzazione del Direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger e il supporto dell’Associazione Sostenitori Ospedale Santobono Onlus.

Per le runners partecipanti, nei giorni del 15 e 16 ottobre, previsto inoltre un biglietto in convenzione per la visita al Museo di Capodimonte presentando il pettorale. “Vogliamo regalare una giornata di benessere tutta rivolta alle runners in rosa – l’invito del presidente di Napoli Running, Carlo Capalbo – alle donne e ai bambini perché è prevista anche una zona accoglienza e animazione per quanti vogliano far divertire i loro piccoli in sicurezza mentre si godono la passeggiata nel bosco. Una passeggiata che vuole essere una occasione per vivere insieme una giornata rilassata nelle bellezze del Bosco di Capodimonte”.

"Il Real Bosco di Capodimonte grande polmone verde della città frequentato ogni giorno da centinaia di runners – sottolinea il direttore Sylvain Bellenger – offre uno scenario straordinario per praticare ogni tipo di sport. Per questo sono particolarmente felice di ospitare la corsa organizzata da Napoli Running per sabato 15 ottobre: un percorso di 4 km rivolto a tutte le donne. Come nelle precedenti edizioni sarà una giornata di festa e l’occasione per scoprire la bellezza e la ricchezza botanica del nostro bosco. Quest’anno la corsa delle donne ha un valore più profondo: il pensiero corre anche alle tante madri e mogli, russe e ucraine, che vedono partire i loro figli e i loro mariti per la guerra, e alle giovani donne iraniane che lottano, a costo della loro vita, per i loro diritti civili”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'onda rosa nel Bosco di Capodimonte. Tutte le info

NapoliToday è in caricamento