rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Salute

Chirurgia pediatrica: nuovo percorso di accoglienza al Policlinico federiciano e tecnologie di ultima generazione

Le novità rese possibili dalla generosità di un gruppo di genitori coordinati da Lucia Ciuccio e da Pasquale Ferrante

Tecnologie all'avanguardia ed un nuovo percorso di accoglienza per i piccoli pazienti della Chirurgia Pediatrica del Policlinico Federico II, guidata dal prof. Ciro Esposito, al primo piano dell’edificio 11.

Dotata di modalità di accesso progettate in base alle diverse età dei piccoli e giovani ospiti, con uno spazio dedicato ai genitori per garantire maggiore comfort e riduzione delle stress, la nuova area di accesso alla chirurgia pediatrica è frutto della generosità di un gruppo di genitori coordinati da Lucia Ciuccio e da Pasquale Ferrante che, assieme all’artista Dave_labs, alla ditta Sorrentino ed Arte Saulino hanno realizzato una sala di attesa multimediale in grado di offrire un percorso umanizzato efficace ed innovativo.

Tra le novità, il progetto di realtà virtuale che riduce significativamente lo stress pre-operatorio, in particolare negli adolescenti che devono essere sottoposti ad interventi in anestesia locale.

All'inaugurazione interverranno il direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II Anna Iervolino, il direttore del Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali Annamaria Staiano, il direttore del DAI Materno Infantile Giuseppe Bifulco, il direttore dell’UOC di Chirurgia Pediatrica Ciro Esposito.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chirurgia pediatrica: nuovo percorso di accoglienza al Policlinico federiciano e tecnologie di ultima generazione

NapoliToday è in caricamento