4 trucchi per tornare in forma dopo l'estate

I consigli dell'esperta per recuperare la silhouette perduta

Archiviata la prova costume con le vacanze estive, a settembre arriva un test altettanto importante: i jeans. Se nonostante l'eliminazione per qualche giorno di dolci, alcolici e cocktail, la vostra silhouette è ancora "rotonda", niente paura, tranquillizza la nutrizionista Stefania De Liguoro: recuperare la forma smagliante delle prime settimane estive infatti non è difficile e complicato come si potrebbe credere. Basta seguire i 4 consigli della nostra esperta:

1) Muoversi di più

Se avete allenato il vostro corpo durante tutto l'anno, una breve pausa non potrà certo causare danni gravi. Sicuramente, però, è arrivato il momento di tornare in palestra. Per chi non è abituato a  fare sport, è invece decisamente arrivato il momento di iniziare, magari cominciando con lunghe passeggiate a piedi o in bici e qualche esercizio a casa.   

2) Depurarsi a tavola

Frutta e verdura sono alleati preziosi per disintossicarsi e recuperare la forma perfetta. Ricordate di abbinarli a

  • cereali, meglio se integrali, come riso, avena e pane ai cereali o pane di segale, contenenti fibre utili per espellere le scorie
  • pesce, alimento proteico e ricco di acidi grassi essenziali antinfiammatori e antistress. Il pesce, specie quello azzurro, è inoltre facile da digerire, ha pochi grassi e poche calorie, quini è ideale per recuperare la linea
  • spezie, in particolare coriandolo, erba cipollina, paprika e peperoncino che insaporendo i cibi consentiranno di ridurre all'essenziale i condimenti grassi

de liguoro-2

3) Bere tanta acqua

Mettete da parte per un po' le bevande alcoliche, limitate le bibite gassate e zuccherate che sempre accompagnano il caldo estivo e innalzano la glicemia. Doveroso bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno per poter eliminare scorie e tossine. Molto utile, in particolare, bere un bicchiere di acqua, rigorosamente a temperatura ambiente, appena svegli.

4) Recuperare il ritmo circadiano

  • Innanzitutto è necessario tornare a fare i pasti ad orari regolari, evitando in particolare di cenare tardi, con cibi che contrastano il sonno come caffè, the e cioccolato
  • Torniamo ad alzarci presto la mattina, anche se non dobbiamo andare al lavoro, a fare la spesa o in palestra. Se invece dobbiamo uscire presto, facciamo in modo di avere il tempo giusto per rilassarci e goderci l'inizio della giornata con una colazione sana ed equilibrata.
  • Allo stesso modo, alle ore 13.00, imponiamoci un pranzo bilanciato, sano e leggero 
  • Non dimentichiamo gli spuntini, soprattutto se a base di frutta e yogurt
  • Nonostante gli impegni, concediamoci qualche momento di relax nel corso della giornata, ma lontano dalla tavola
  • Assicuriamoci di avere sempre un riposo notturno di 7 - 8 ore per notte che, tra l'altro, favorisce la produzione di ormoni pro dimagrimento.

Non resta quindi che impegnarsi e dormire sonni tranquilli!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Campania, torna l'obbligo di mascherina all'aperto fino al 4 ottobre: l'ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento