Apre a Napoli il più grande mercato contadino del Sud Italia

Nel Parco San Paolo di Fuorigrotta mille metri quadri coperti e 300 scoperti, 27 box stabili con prodotti a km zero: formaggi, verdure, ortaggi, pane, pasta, agrumi

(foto Alessandra De Cristofaro / mercato Coldiretti a Bagnoli)

La campagna trova casa in città. Giovedì 18 giugno apre a Napoli, nel Parco San Paolo di Fuorigrotta, il più grande mercato contadino coperto del Sud Italia, promosso da Coldiretti Napoli e Campagna Amica. Su circa mille metri quadrati coperti e trecento scoperti sarà possibile trovare il meglio delle produzioni agroalimentari della Campania, proposte da aziende agricole provenienti da tutto il territorio regionale all'interno di 27 box stabili e 15 mini box per proposte di nicchia. I giorni e gli orari di apertura, riportati dall'agenzia Dire, saranno: mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 15, sabato dalle 10 alle 19.

L'accesso al mercato è in via Guidetti 72. I cittadini napoletani potranno trovare al mercato San Paolo di Campagna Amica un'ampia scelta di produzioni a km zero. Le aziende presenti con box stabili al mercato San Paolo sono: De Falco (Napoli: fiori, piante, flower designer), cooperativa Falode (Caserta: formaggi, latte, salumi), consorzio Sapori di Sorrento (Napoli: limoni, olio, caseari, trasformati), Russo (Caserta: mozzarella e salumi di bufala), L'Oro del Vesuvio (Napoli: pomodorino, agrumi, trasformati), Pianese (Caserta: succhi frutta, kiwi, confetture, birra alla frutta), Coclé (Caserta: lumache, cosmesi e food), Granata (Napoli: ortofrutta), Terra Orti (Salerno: ortofrutta, legumi, miele, trasformati, conserve), Di Rubbo (Benevento: trasformati, farro, pasta, legumi, farina), Aprol Campania (olio extra vergine di oliva), Salemme (Napoli: ortofrutta), Dm Our Sea (Napoli: pesce fresco), Terra (Benevento: macelleria, salumi, formaggi).

E ancora: Masseria Fontana Ramata (Caserta: mozzarella, ricotta e tutto di bufala), Minicozzi (Benevento: pane, pasta, farina, prodotti da forno, dolci), cooperativa agricola Molara (Avellino: formaggi, fiordilatte), cooperativa Canapa del Sud (Caserta: derivati canapa, food e no food), Ranch Caliboy (Salerno: salumi, formaggi, olio, carni, pollo, uova), Capasso (Napoli: ortofrutta), Petrilli (Avellino: olio evo, vino, miele, conserve, legumi, trasformati), Rusciano (Napoli: ortofrutta, succhi, trasformati), Sauie Reg. Campania (macelleria, trasformati, pasta, farina, olio), Mautone (Salerno: fico del Cilento, miele, trasformati), Di Cerbo (Benevento): prodotti bio, olio e trasformati, cooperativa Genuino (Benevento: enoteca, vini sfusi, birra agricola Serro Croce, pasta), Quercete (Caserta: formaggi, salumi, vino e trasformati), Fattoria Sant'Antonio (Salerno: formaggi). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento