rotate-mobile
Attualità

Lutto all'Università Federico II: addio al professor Vincenzo Giura

Preside della Facoltà di Economia tra il 1993 e il 1999

Lutto all'università Federico II di Napoli per la scomparsa del professor Vincenzo Giura, emerito di Storia Economica e componente dell'Accademia Pontaniana.

Vincenzo Giura è stato Preside della Facoltà di Economia federiciana tra il 1993 e il 1999. Nella stessa facoltà si era laureato e aveva iniziato la carriera accademica di cui percorse tutti i gradi mentre studiava temi che spaziavano dalla storia delle relazioni economiche internazionali, a quella della banca, delle minoranze e degli ebrei, della guerra civile spagnola e molto altro a testimonianza della sua apertura intellettuale. Ordinario di Storia Economica dal 1976 alla Facoltà di Giurisprudenza di Salerno passò, dal 1982, a quella di Economia della Federico II. A Salerno come a Napoli Giura servì la comunità accademica in posizioni di rilievo come Direttore di Istituto, componente della Commissione di Ateneo, Presidente di Corso di laurea e infine di Preside di Facoltà nonché componente del Consiglio Direttivo e Vicepresidente della Società Italiana degli Storici dell'Economia.

"In tutti questi incarichi ha sempre portato la sua razionalità e il suo equilibrio, difendendo la dignità dell'Università, il bene degli studenti e degli studi, aiutando allievi e giovani studiosi anche non direttamente legati alla sua scuola e promuovendo relazioni e scambi esteri. Ovunque si sia misurato, la signorilità del tratto, la curiosità intellettuale, l'apertura e la linearità del comportamento sono stati la cifra che ha connotato la sua attività e la sua presenza, in particolare nella Federico II alla cui crescita e al cui prestigio culturale e scientifico ha dedicato buon parte della sua vita. La comunità accademica si raccoglie commossa intorno alla famiglia, agli amici, agli allievi, ed ai colleghi", è il ricordo dell'ateneo partenopeo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto all'Università Federico II: addio al professor Vincenzo Giura

NapoliToday è in caricamento