Lunedì, 27 Settembre 2021
Attualità Somma vesuviana

Open day vaccini per under 30 nel napoletano: la richiesta del sindaco all'Asl

Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana, ha inviato una lettera alla dirigenza generale dell’Asl Na 3 Sud

"Ho chiesto all’Asl di poter fare sul territorio di Somma Vesuviana un AstraDay. In tutta Italia stanno partendo iniziative di Open Day, campagna di vaccinazione di massa in cui i residenti possono vaccinarsi senza limite di età. Aprire le porte a giovani under 30, tanto spesso accusati di condotte irresponsabili, e che invece, durante queste manifestazioni stanno dimostrando fiducia nella scienza e nella medicina andando oltre le fake news su questo o quel vaccino. Si otterrà un duplice effetto: sempre più persone immunizzate, e utilizzo di dosi di AstraZeneca (oggi “Vaxzevria”) che altrimenti rischierebbero di rimanere nei frigo". E' quanto reso noto da Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana, che ha inviato una lettera alla dirigenza generale dell’Asl Na 3 Sud.

"Gli Open day - ha proseguito Di Sarno - consentirebbero di non rallentare la campagna vaccinate, anzi di accelerare e trasmettere fiducia negli altri. Sono fortemente convinto che solo vaccinando il maggior numero di cittadini si uscirà in tempi rapidi dalla pandemia evitando un potenziale rischio varianti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Open day vaccini per under 30 nel napoletano: la richiesta del sindaco all'Asl

NapoliToday è in caricamento