rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Attualità Fuorigrotta

Covid-19, Vaccine Center alla Mostra d'Oltremare operativo da venerdì

Il Covid Vaccine Center sarà aperto dalle 8:30 alle 18 e vi opereranno circa 60-70 unità di personale, tra cui 15 infermieri, 15 operatori socio sanitari e cinque farmacisti

E' stato quasi ultimato l'allestimento del Covid Vaccine Center dell'Asl Napoli 1 Centro alla Mostra d'Oltremare. Da venerdì mattina la struttura, che si estende su uno spazio di circa 5mila metri quadrati, sarà operativa e saranno eseguiti i primi vaccini al personale sanitario.

Si partirà dalla somministrazione di circa 1.500 dosi al giorno, ma l'obiettivo dell'azienda - come riferisce l'agenzia Dire - è di arrivare a vaccinare 5mila persone ogni giorno. I primi a vaccinarsi nella struttura, che resterà l'unica dell'Asl Napoli 1 Centro dove saranno inoculati i vaccini, saranno medici, infermieri, personale sanitario e socio sanitario e ospiti delle Rsa.

Successivamente, le dosi saranno riservate ad anziani e persone fragili. A seguire il personale scolastico docente e non docente, lavoratori essenziali, ospiti e personale di carceri e luoghi di comunità. Infine, la popolazione generale non ancora vaccinata. Per quella data, l'Asl stima di raddoppiare i box vaccino presenti nei due padiglioni del Covid Vaccine Center.

Il Covid Vaccine Center sarà aperto dalle 8:30 alle 18 e vi opereranno circa 60-70 unità di personale, tra cui 15 infermieri, 15 operatori socio sanitari e cinque farmacisti. I vaccini sono conservati in un'apposita stanza di un padiglione dove sono presenti due frigoriferi, uno attivo e uno di rispetto. In quell'area si preparano anche i vaccini estraendo sei dosi da ciascuno dei flaconi della Pfizer. I vaccini saranno trasportati dall'ospedale San Paolo di Napoli fino all'area stoccaggio e smistamento dosi alla Mostra d'Oltremare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, Vaccine Center alla Mostra d'Oltremare operativo da venerdì

NapoliToday è in caricamento