Attualità

Covid-19, rallenta la campagna vaccinale: ieri 34mila somministrazioni

Di queste, circa 9mila erano seconde dosi. In totale sono 603.796 le persone che hanno completato in regione il ciclo vaccinale

In Campania, fino alle 12 di oggi, complessivamente sono state effettuate 2.196.284 somministrazioni. Sono 1.592.488 i cittadini vaccinati con la prima dose, dei quali 603.796 hanno ricevuto la seconda dose.
A comunicarlo è, nel consueto bollettino sulla campagna vaccinale, l'Unità di crisi della Regione Campania.

Il rallentamento rispetto ai giorni scorsi - causa anche la chiusura degli hub di Capodichino e Mostra - è stato evidente: soltanto 34.680 le somministrazioni di ieri, con 9mila di queste che erano delle seconde dosi.

Sarà comunque domani il giorno della riapertura dei principali hub vaccinali partenopei, ovvero Mostra d'Oltremare e Capodichino. Gli hub riapriranno alle 15, dato il previsto arrivo, a mezzogiorno, di circa 215mila dosi di Pfizer.
Una riapertura che avviene dopo due giorni di stop, e dopo che lunedì alcuni destinatari della seconda dose si erano presentati basandosi sulla data indicata dalla "ricevuta" ma senza aver però ricevuto alcun messaggio di conferma.
Non sono mai rimasti chiusi, intanto, i centri vaccinali della Stazione Marittima, della Fagianeria e del Museo Madre.

I vaccinati per categorie

La Regione ha quindi reso noti i vaccinati in percentuale su coloro i quali hanno aderito sulla piattaforma.

Per gli over 80, la percentuale dei vaccinati è del 100% degli aderenti (369.181 dosi di cui 192.562 prima inoculazione e 176.619 seconda). Per gli over 80 non deambulanti sono state invece 55.900 in totale le somministrazioni, di cui 38.031 prime dosi e 17.869 per le seconde, con il 72,11% di percentuale.
Per gli over 70, i vaccini somministrati sono 446.099 di cui 351.735 prime dosi e 94.364 seconde inoculazioni (85,76% degli aderenti).
Per gli over 60, sono 481.446 il totale di cui 383.089 prime dosi e 98.357 seconde dosi (77,17%).
Per per gli ospiti delle Rsa 15.924 (97,49%) di cui 8.542 prima dose e 7.382 seconda dose.
Per quanto riguarda la categoria dei fragili sono 501.020 (81,71%) di cui 337.316 prima dose e 163.704 seconda dose.

Per gli operatori sanitari e sociosanitari sono state eseguite 186.192 vaccinazioni (il 99,29% degli aderenti) di cui 97.602 prima dose e 88.590 seconda dose.
Per il personale della scuola, compreso quello delle università, la percentuale è di 90,15% (160.472 di cui 147.023 prime dosi e 13.449 seconde). Le vaccinazioni delle forze dell'ordine sono all'87,40% (36.692, di cui 34.101 prime dosi e 2.591 seconde dosi). Per il personale non sanitario (lavoratori delle ditte esterne fornitrici di servizi alle strutture sanitarie) 36.239 (98,52%) di cui 19.515 prima dose e 16.724 seconda dose.
Per i conviventi-caregiver, 91.051 di cui 79.585 prime dosi e 11.466 seconde (49,00%). Personale esterno alle strutture sanitarie 121.679 di cui 71.048 prima dose e 50.631 seconda (98,59%).

bollettino-vaccinazioni-11-maggio-2021-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, rallenta la campagna vaccinale: ieri 34mila somministrazioni

NapoliToday è in caricamento