rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità

Trova un portafogli con all'interno 5000 euro in banconote e lo consegna alla municipale

Il fatto è accaduto a Capri. A smarrire il portafogli, ritrovato dal sacrestano di una chiesa, era stato un turista brasiliano

C'erano banconote per un valore di ben 5.000 euro in un portafogli che il sacrestano della ex Cattedrale di Santo Stefano a Capri ha trovato mercoledì sera e consegnato alla polizia municipale, che è poi riuscita a rintracciare il proprietario per la restituzione.

Costanzo Ferraro, sacrestano della chiesa che affaccia sulla celebre piazzetta dell'isola azzurra, nel pulire i banchi della navata al termine delle funzioni religiose - racconta l'Ansa - ha trovato sotto un inginocchiatoio il portafogli contente carte di credito, banconote e documenti personali che facevano risalire all'identità del proprietario, un uomo di nazionalità brasiliana.

Insieme agli altri effetti bancari c'erano anche banconote per il valore di circa 5.000 euro. Ferraro si è subito recato al comando di polizia municipale di Capri per consegnare il tutto agli agenti in servizio. Il comandante Daniele De Marini in sinergia con gli agenti del commissariato di Capri, ha avviato una ricerca per rintracciare l'uomo - che non aveva presentato denuncia di smarrimento - nelle strutture alberghiere dell'isola e della Penisola Sorrentina. Proprio in un albergo di Sorrento è stato trovato il cittadino brasiliano, proprietario del portafogli che aveva smarrito durante una gita giornaliera sull'isola azzurra. 

Il turista questa mattina è tornato sull'isola per ritirarlo, ringraziando gli uffici della polizia municipale e il sacrestano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova un portafogli con all'interno 5000 euro in banconote e lo consegna alla municipale

NapoliToday è in caricamento