rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Attualità

Capodanno a Napoli, oltre 100mila utenti sui trasporti pubblici nella notte di San Silvestro

L’assessore comunale alle infrastrutture e alla mobilità Cosenza: “Necessario proseguire con il potenziamento dell'Anm avviato dall'amministrazione”

Nella lunga notte di Capodanno oltre centomila utenti hanno scelto di utilizzare il sistema di trasporto pubblico a Napoli scegliendo di spostarsi con i treni della Linea 1 della metropolitana, le funicolari, Centrale e di Montesanto - rimaste aperte no stop - e di avvalersi dei parcheggi di interscambio. Sono questi i dati resi noti dal Comune.

"Un risultato importante, per napoletani e turisti che hanno potuto godere senz'auto della città e partecipare ai suoi numerosi eventi. La non stop della scorsa notte ed il funzionamento dei trasporti tra Natale e Capodanno confermano che è necessario proseguire con il potenziamento dell'Anm avviato dall'Amministrazione e nell'ottica della proficua collaborazione con le organizzazioni dei lavoratori per continuare a migliorare questo servizio essenziale per la città", è il commento dell'assessore alle infrastrutture e alla mobilità, con delega ai trasporti, Edoardo Cosenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno a Napoli, oltre 100mila utenti sui trasporti pubblici nella notte di San Silvestro

NapoliToday è in caricamento