Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità

Performance e stabilità: così tp-link ha potenziato la rete di villa Durrueli resort & spa

Grazie alla tecnologia Omada SDN, la struttura ricettiva può contare su una connettività solida e capillare, che migliora la customer experience e consente di realizzare servizi innovativi per la clientela

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Milano, 20 giugno 2023 - TP-Link, insieme al proprio partner Aetherna, ha modernizzato e potenziato l’infrastruttura di rete wireless di Villa Durrueli Resort & SPA. Situato nell’incantevole isola di Ischia, l’hotel 4 stelle rappresenta, grazie all’eccellenza della struttura e dei suoi servizi, una meta tra le più ambite dal turismo leisure. L’esigenza: una connessione Wi-Fi solida e veloce per i clienti e lo staff Il resort aveva l'esigenza di potenziare la connettività Wi-Fi, sia in termini prestazionali che di capillarità, per soddisfare le crescenti richieste e necessità dei propri ospiti. Questa iniziativa avrebbe offerto ai clienti un’esperienza di navigazione migliore, ma avrebbe anche permesso di potenziare la fruizione di servizi innovativi, come la prenotazione dei tavoli attraverso la TV in camera o la consultazione del menu del ristorante via smartphone. La soluzione: TP-Link Omada SDN A seguito di un’analisi accurata, la scelta è ricaduta sull’adozione di un paradigma di Software Defined Networking abilitato dalla soluzione cloud-based Omada SDN di TP-Link. In particolare, il progetto ha previsto l’implementazione di un servizio Wi-Fi in tutte le camere su standard Wi-Fi 6 dual band e la presa in gestione della rete cablata per monitorarne, da un'unica posizione centrale, il corretto funzionamento e il rispetto dei livelli di servizio. La rete wireless è costituita da 32 Access Point Wall per le camere, mentre nelle parti comuni sono stati installati 7 Access Point Indoor e altrettanti dispositivi Outdoor, il tutto per consentire un’esperienza fluida e senza interruzioni sia allo staff che agli ospiti. Per quanto concerne l’infrastruttura di rete, sono stati adottati 8 Switch Managed Gigabit PoE+ della gamma Omada e un Gateway VPN per l’accesso. Diego Han, country manager di TP-Link Italia, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi che una struttura prestigiosa come Villa Durrueli basi la propria connettività ed eroghi servizi evoluti alla clientela tramite tecnologie TP-Link. Le nostre soluzioni coniugano le ultime frontiere tecnologiche, ben sintetizzate dall’ecosistema Omada SDN, con la scalabilità e la semplicità di gestione, un mix molto apprezzato dalle strutture”. Grazie alla soluzione progettata e implementata da Aetherna su tecnologia TP-Link, oggi l’hotel può contare su solide prestazioni di rete e su una connettività resiliente, che migliora la customer experience e contribuisce a fidelizzare i clienti. Inoltre, la struttura può anche sviluppare nuove opportunità di business attraverso l’erogazione di servizi innovativi alla clientela. La soluzione offre dunque vantaggi immediati, ma il suo carattere "future-proof" garantirà anche numerosi benefici nel medio e lungo termine, a seconda di come la struttura deciderà di supportare la propria crescita. Diego Di Clemente, Field Manager di Aetherna, ha dichiarato: “Utilizzare la connessione Wi-Fi come punto d’incontro tra tecnologia e attenzione all’Ospite è possibile grazie alla realizzazione di un impianto professionale. Le soluzioni TP-Link Omada hanno garantito, insieme alla progettazione ad hoc della rete, velocità, stabilità e performance in ogni circostanza, senza cali di segnale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Performance e stabilità: così tp-link ha potenziato la rete di villa Durrueli resort & spa
NapoliToday è in caricamento