menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Luca

De Luca

De Luca: "La tessera di avvenuta vaccinazione potrà servire anche per matrimoni ed eventi"

Il Presidente della Regione ha parlato dell'importanza di proseguire spediti con la campagna vaccinale e delle card da distribuire ai cittadini che avranno ricevuto anche la seconda dose

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, nel corso del suo lungo intervento del venerdì pomeriggio, ha parlato dell'importanza di proseguire spediti con la campagna vaccinale e delle card da distribuire ai cittadini che avranno ricevuto anche la seconda dose.

"Per quanto riguarda le tessere di certificazione dell'avvenuta vaccinazione, abbiamo già distribuito 120mila card. Vedo che a livello europeo e internazionale stanno cominciando a ragionare in tal senso. Noi, invece, le abbiamo già prodotte. Nella giornata di oggi si completa la gara per 4 milioni e 200mila tessere da distribuire ai cittadini che hanno fatto la vaccinazione completa. La tessera ha un microchip integrato che consente di fare la verifica dell'avvenuta vaccinazione anche con un cellulare, nel rispetto della privacy. Questa tessera ovviamente ci serve anche per uscire quanto prima possibile dal clima, dagli obbilghi e dai vincoli del Covid. Sarà possibile, ad esempio, ammettere nei cinema, nei musei, nei ristoranti, senza discriminare nessuno. Insomma, si potrà dire che se vuoi fare un matrimonio o celebrare qualche evento, se certifichi che i partecipanti hanno fatto il vaccino, possiamo aprire sempre di più le opportunità. Per questo la priorità è vaccinare quante più persone è possibile", ha spiegato De Luca. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Esplosione ai Colli Aminei, distrutto un negozio

  • Cronaca

    Lite finisce nel sangue, uomo ucciso a colpi di cric

  • Cronaca

    Riaprono i negozi: "Pochi clienti e molte attività sono già fallite"

  • Cronaca

    Tragedia in metropolitana: uomo travolto da un treno

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento