rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Attualità

Vaccini, De Luca: "Terze dosi per tutti a sei-sette mesi dalla seconda"

Il Presidente della Regione: "La carica di anticorpi di quelle persone che si sono vaccinate anche con due dosi comincia ad essere troppo bassa per difendersi dal virus"

"Noi proseguiremo incrementando le terze dosi. Il dato preoccupante è che la carica di anticorpi di quelle persone che si sono vaccinate anche con due dosi comincia ad essere troppo bassa per difendersi dal virus e nei prossimi mesi probabilmente tutti dovranno fare la terza dose, a cominciare da me che la faccio oggi". Così il Presidente della Regione Vincenzo De Luca, nel corso della consueta diretta social del venerdì pomeriggio, ha parlato della situazione terze dosi in Campania.

"Chi ha fatto la seconda dose da sei-sette mesi deve fare il terzo richiamo perchè la soglia di protezione di anticorpi comincia a diventare troppo bassa e comincia a diventare troppo alto il numero di vaccinati che si contagiano, avendo il grande vantaggio che chi si è vaccinato non finisce in terapia intensiva, ma oltre una soglia, l'aumento dei positivi porta anche ad un aumento dei ricoveri in ospedale", ha aggiunto il Governatore.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, De Luca: "Terze dosi per tutti a sei-sette mesi dalla seconda"

NapoliToday è in caricamento