rotate-mobile
Attualità Pozzuoli

Campi Flegrei, nuova scossa nel cuore della notte: l'epicentro in mare

Alle 3.30 un evento sismico di magnitudo 2.9 è stato localizzato nella zona di Lucrino

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata registrata alle 3.30 nei Campi Flegrei. L'evento sismico è stato rilevato dai sismografi della sala operativa dell'Osservatorio Vesuviano ad una profondità di circa 3 km, con epicentro in mare nella zona di Lucrino.

Altri due eventi di minore entità, entrambi di magnitudo 1.4, erano stati registrati alle 00.30 e alle 3.52, mentre nella giornata di domenica si era verificato uno sciame sismico con una serie di lievi scosse, tutte comprese tra magnitudo 1.0 e 1.7. 

"L’Osservatorio Vesuviano ha comunicato a questa amministrazione l’accadimento di un evento sismico di magnitudo 2.9 ± 0,3 localizzato nel Golfo di Pozzuoli. Il sisma si è prodotto alle 3:30 ore locali (UTC 01:30), alla profondità di 2.9 km. L’evento potrebbe essere stato accompagnato da un boato avvertito dagli abitanti prossimi all’area costiera", rende noto il Comune di Pozzuoli attraverso i propri canali ufficiali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campi Flegrei, nuova scossa nel cuore della notte: l'epicentro in mare

NapoliToday è in caricamento