rotate-mobile
Attualità

Decide di tatuarsi il volto di De Luca sul braccio: "E' uno stile di vita"

Protagonista l'artigiano Davide Ferrari: "E' la persona che stimo di più al mondo. Forse ho fatto una pazzia ma poco mi importa". Poi la rettifica: "E' un tattoo ad acqua"

Il Governatore della Campania Vincenzo De Luca è senza dubbio un personaggio divisivo. E' anche vero che - e i sondaggi lo certificano - durante l'emergenza pandemica De Luca ha riscosso alte percentuali di consenso. Tra i nuovi fan di De Luca c'è senza dubbio Davide Ferrari, un giovane artigiano che, per dimostrare il proprio apprezzamento verso il Governatore, ha fatto un gesto eclatante. Un tatuaggio sull'avambraccio che ritrae il volto del Governatore, un'immagine che sta rapidamente facendo il giro tra i social, generando commenti netti.

Screenshot_20200626_134044-2
 

"E' la persona che stimo di più al mondo", spiega Ferrari riferendosi al Presidente della Regione. "Un uomo che ha il coraggio di dire sempre quello che pensa, senza peli sulla lingua. Per me è un esempio da seguire. De Luca non è una semplice persona ma uno stile di vita. Probabilmente ho fatto una pazzia ma poco mi interessa, sono innamorato". 

In serata la rettifica, dopo alcuni insulti e minacce ricevute attraverso i social, arriva dallo stesso protagonista: "Voglio precisare che è un tatuaggio ad acqua. Era uno scherzo"

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decide di tatuarsi il volto di De Luca sul braccio: "E' uno stile di vita"

NapoliToday è in caricamento