rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Attualità

SuperEnalotto, poker in Campania: centrati quattro “5” da 11mila euro ciascuno

Nel frattempo il Jackpot è arrivato a quota 264,9 milioni di euro, record nella storia del gioco

La Campania si scopre ancora protagonista al SuperEnalotto: nel concorso del 1 settembre, come riporta Agipronews, sono infatti stati centrati quattro “5” del valore di 11.497,23 euro ciascuno.

La prima giocata vincente è stata convalidata nel tabacchi di via Stadera 49 a Poggioreale, a Napoli, la seconda è arrivata presso la tabaccheria di IV Novembre 131 a Ercolano, la terza ha invece premiato il tabacchi di via Nuova Nola 405 a Pozzoromolo (frazione di Palma Campania).

Il poker viene infine da fuori provincia (Sant'Antuono, nel Salernitano).

Nel frattempo il Jackpot è arrivato a quota 264,9 milioni di euro – record nella storia del gioco - che saranno messi in palio nel prossimo concorso. L'ultima sestina vincente è arrivata il 22 maggio, con i 156,2 milioni di euro finiti a Montappone, mentre in Campania il "6" manca dal 30 dicembre 2014 quando a Castellammare di Stabia furono vinti 18 milioni di euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SuperEnalotto, poker in Campania: centrati quattro “5” da 11mila euro ciascuno

NapoliToday è in caricamento